Mauri ha chiesto in Scienze socialiAntropologia · 7 anni fa

È più intelligente l'uomo o la donna?

11 risposte

Classificazione
  • argomento controverso il decidere chi sia più intelligente!

    partendo dal presupposto che l'intelligenza che contraddistingue il mondo organico animale che popola la terra, bisogna convenire che il binomio uomo/donna è uscito vincitore nella natura, ma bisogna convenire anche che l'umanità non è mai riuscita crearsi la sua nicchia ecologica e vivere in pace ed equilibrio con la natura, ha dovuto stravincere, e nella lotta fra umani ha cercato sempre di annientare il suo presunto nemico-avversario ed oggi potrebbe benissimo distruggere tutta la vita sul pianeta con le sue invenzioni di bombe atomiche, ma il tentativo di distruggere l'avversario ancora persiste nell'animo umano vedi l'assurda guerra fra arabi e Israele! non credo che si possa distinguera l'intelligenza fra uomini/donne!

    negli ultimi 10.000 anni quindi con l'uomo moderno, hanno avuto dei compiti molto diversi per la sopravvivenza del gruppo umano di provenienza, ed oggi i compiti stanno cambiando in continuazione e quindi cambia l'evoluzione del cervello sia maschile che femminile staremo a vedere se il futuro ci presenterà ancora coppie anziane che continuano a camminare mano nella mano verso il futuro e che le continue contradizioni fra mondo maschile e femminile non sbocciano in un aperta contesa e quindi la 3za guerra mondiale sarà fra maschi e femmine con nessun vincitore, staremo a vedere se saremo ancora vivi!

  • 7 anni fa

    Senza dubbio il gatto! :3

  • 7 anni fa

    Non e' una questione di genere, donne e uomini intelligenti e stupidi

  • 7 anni fa

    Al contrario di ciò che dice Dr. House, credo che l'uomo abbia un'intelligenza che va più verso l'astrazione, mentre la donna tende ad essere più pratica. Ma la mia è una generalizzazione: l'intelligenza varia da persona a persona, indipendentemente dal sesso...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    L'uomo è più pratico, la donna più mentale.

  • Anonimo
    7 anni fa

    Penso senza dubbio la Donna... Apparte certe oche!

  • 7 anni fa

    Cosa? e' brutto cominciare a pensare che un uomo vale l' altro e che le donne alla fine sono tutte uguali?

    credo che basti non scordarsi che niente eravamo, niente siamo, e niente torneremo ad essere dopo morti, ma anche prima!

  • Laura
    Lv 6
    7 anni fa

    La donna in assoluto.. ricordo ancora quello che mi diceva mio zio (in realtà migliore amico di mio padre..) il quale mi diceva sempre.. -lui ha sempre lavorato in ambienti maschili - : "gli uomini fanno paura.. I discorsi che fanno quando sono in gruppo sono raccapriccianti! Pensano solo ad una cosa.. " a me dispiace dirlo però è vero.. gli uomini sono come dure per non offerli: animali.. ed è davvero un eufemismo.. senza offesa! Per carità.. ci sono uomini intelligenti ma è un intelligenza che nasce dopo un po' è un'intelligenza raggiunta con la saggezza .. e non è un'intelligenza come può essere quella di una donna nata sulla riflessione e dalla sua sensibilità.. forse nessuno sarà d'accordo con me mai io la vedo così..

  • 7 anni fa

    Le potenzialità sono perfettamente identiche e parimenti equilibrate. Del resto, la Storia ce lo insegna molto concretamente ed oggettivamente: da quando, finalmente, le donne di buona parte del mondo sono riuscite ad emergere (pur a costo di dure e secolari lotte familiari, sociali ed economiche), anche diversi e autorevoli Premi Nobel sono stati attribuiti meritatamente a diverse esponenti del gentil sesso (mi è grato, certo, ricordare la nostra Rita Levi Montalcini). Il vero GENIO non ha, dunque, sesso. Quella che cambia tra uomini e donne non è l'Intelligenza, ma il processo mentale ad essa collegato. Solitamente, infatti, la mente degli ometti segue un processo rigidamente razionale (ossia, deduttivo), mentre le gentil donzelle osservano prettamente un procedimento empirico (ovvero, induttivo). Ecco perché, ad esempio, le donne sono dotate di maggior immediatezza, tanto da conservare il loro sangue freddo anche nei momenti più drammatici, mentre gli uomini, come si usa dire, vincono alla distanza, guidati dalla loro sistematica e metodica razionalità. Naturalmente, esistono le consuete eccezioni che confermano la regola !!!!

  • ?
    Lv 4
    7 anni fa

    La donna !!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.