Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

scaldare l'acqua con geotermia in estate?

Buongiorno,

sono proprietario di appartamento in condominio a Ferrara, con riscaldamento centralizzato a geotermia, in inverno l'acqua è riscaldata dall’acqua calda del circuito termosifoni mentre in estate occorre riscaldarla elettricamente (col boiler), l’acqua è a contatore singolo per ogni appartamento; chiedo il vostro parere se sia tecnicamente possibile riscaldare in estate l’acqua condominiale usando il calore della geotermia e, in caso positivo, quale modifica occorre fare all’impianto condominiale, grazie,

2 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    e difficile risponderti in modo esaustivo perché ci vorrebbero degli schemi di come sono fatti gli impianti sia del geotermico e sia degli impianti del sanitari,eventualmente di ogni singolo alloggio.in linea di principio e fattibile collegare una pompa di calore a geotermia x sanitario con uno scambiatore separato da grande capienza in termini di litri in base a quanti alloggio deve servire,poi bisogna creare una o + linee di collegamento "tubazioni" per singolo alloggio andando ad innestarsi nella tubazione della calda esistente,(meglio se si collega dove sono situati i boiler el) ovviamente se si tratta di collegare solo un alloggio in questo caso il suo per avere la calda sanitaria dato il costo elevato delle modifiche in generale,io opterei per una pompa di calore a boiler "escludendo il geotermico".in sostanza e fattibile ma tutto dipende anche dalla dislocazione fisica del condominio,del appartamento,e del impianto geotermico esistente per ottimizzarne i costi in generale.qui ci sono delle immagini del geotermico tipo https://www.google.it/search?q=geotermico+per+sani...

    Fonte/i: idraulico
  • 7 anni fa

    A menoic he tu non abbia un "larderello" o un "Pozzuoli" sotto di te riscaldamanto con tecniche geotermiche impropriamente significa avere una pompa di calore che ha come "sorgente fredda" uno o più tubi che scambiano il calore con il terreno raffreddandolo. Con cadenza almeno annuale il terreno deve essere lasciato riposare o invertire il ciclo.

    Per fare si può fare, se si fa una valutazione bisogna ricordare che le pompe di circolazione consumano parecchia potenza e la elevate differenza di temperatura (il terreno intorno alle sonde geotermiche scende a temperature intorno i 0°C.) fra terreno e acqua (45°C. almeno) abbattono il rendimento globale.

    In un esperimento eseguito 3 anni fa, impianto molto più complesso, del costo ssupriore ai 50.000 EUro, il risultato lasciò perplessi.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.