Come si coltivano i pomodorini in vaso?

Ciao a tuttiil prossimo anno vorrei coltivare degli ottimi pomodorini in un vasodelle dimensioni 22 per 15cm profondo 15 centimetri, quante piantine ci stanno dentro? Quanta acqua bisogna dargli? Quando si piantano? C'è bisogno di un terriccio particolare? Vanno concimati? Quando sono maturi? Potreste darmi alcuni consigli?

Grazie in anticipo :)

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    6 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao, innanzitutto in quel vaso è meglio mettere una pianta sola, altrimenti rischi che mettendone più di una si tolgano elementi nutritivi a vicenda..meglio poche ma buone :)

    Ma andiamo con ordine:

    -Non mettere il sottovaso per evitare il ristagno d'acqua, il pomodoro è sensibile e quindi marcirebbero le radici;

    -Una volta trovati i semi puoi farli germinare in semenzaio ad aprile e trapiantarli in vaso tra maggio e giugno, appena le temperature supereranno i 15°C e le piantine avranno buttato fuori almeno 4-5 foglioline;

    -Una volta invasati sarà meglio legarli ad un sostegno per far crescere la pianta in maniera eretta evitando che il gambo si spezzi;

    -Se cresce troppo, occorrerà potarla..ti consiglio in questo caso di togliere i rami più piccoli alla base del gambo e le foglie che toccano terra perchè rischiano di ammalarsi, attenzione però a non togliere i rami floreali;

    -I pomodori matureranno quando si raggiungerà la temperatura di 20-25°C, meglio lasciare la pianta in zona soleggiata, ricordandoti di innaffiare regolarmente, anche 2 volte al giorno nei periodi più caldi ma attenzione ad evitare i ristagni d'acqua.

    Se vuoi un risultato ottimale, con frutti grossi, lucidi e succosi oltre che squisiti ti do il prezioso consiglio di usare i MICRORGANISMI EFFETTIVI EM, io li uso per tutti i prodotti del mio orto con risultati spettacolari..

    Se vuoi maggiori info chiedi pure

    Ciaooooo

    Fonte/i: Esperienza personale http://ortoinsalute.blogspot.it/
  • 6 anni fa

    Ho una pianta di ciliegini nel vaso e mi stanno maturando ,li annaffia tutti i giorni.

  • Pippo
    Lv 6
    6 anni fa

    Non ci sono particolari indicazioni, i pomodori sono una pianta che si adatta bene a tutti i tipi di terreno ed è molto facile da curare, occorre dargli da bere spesso soprattutto dopo una giornata di sole.

    Una cosa ti consiglio, non mettere mai il sottovaso perché rischi di far ristagnare l'acqua all'altezza delle radici e molto spesso ciò porta a far ammalare le piante e ad essere soggette a parassiti.

    Quando sono maturi lo vedi, diventano rossi.

    Mai mangiare i pomodori verdi perché contengono solanina che è leggermente tossica.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.