promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaRoditori · 6 anni fa

Ciao a tutti?

Come posso convincere mia madre a comprarmi un coniglio? lei dice che potrebbe puzzare è vero? poi vorrei alcune informazioni... So che non deve stare chiuso in una gabbia soprattutto se è molto piccola.Imparano presto a fare i bisogni nell'apposito contenitore? cosa mangiano? e io abito in un appartamento non ho tappeti non fa niente? e poi vorrei sapere piu o meno quanto costano. Io preferirei un coniglio nano quanto cresce? e poi si fanno coccolare?

10 punti al migliore :)

2 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao il coniglio è una preda , le prede non emettono odori altrimenti attirerebbero i predatori in tana, il coniglio è un animale pulito e non emette nessun odore , quello che può fare odore è la lettiera , l'urina del coniglio è forte , ma se il coniglio viene tenuto correttamente libero per casa , se viene sterilizzato e alimentato correttamente l'odore dell'urina si riduce notevolmente ..prima di tutto devi sapere che il coniglio non è un roditore come molti pensano! il coniglio è un lagomorfo della famiglia dei leporidi ,non centrano nulla coi roditori!

    il coniglio non è un animale da gabbia ! a pari di cane e gatto va tenuto libero 24h su 24h in casa (messa in sicurezza) , la grandezza della gabbia non centra! il coniglio è un animale che vive in campagna la sua vita nn può ridursi in gabbia altrimenti ti muore ( la chiusura forzata provoca patologie come blocco gastrointestinale, obesità,paralisi, dermatiti perchè costretto a stare sulle proprie feci, pododermatiti e ustioni da urina , a livello psicologico la gabbia crea aggressività, apatia , stress ,movimenti compulsivi )

    generalmente il coniglio cerca la lettiera per sporcare in automatico come i gatti , capita che con alcuni conigli ci va un po' più di tempo ma basta solo tenerli chiusi 3-4 giorni in modo che percepiscono la gabbia come loro tana,per sporcare e mangiare ..ma tutti imparano ..

    come alimentazione sono degli erbivori stretti , come scritto prima sono dei lagomorfi della famiglia dei leporidi (lepri) in natura si cibano principalmente di erba , radici e germogli ..in cattività l alimentazione deve essere il più simile possibile ... cioè fieno a volontà sempre a loro disposizione , erba fresca da campo se hai il giardino , verdure fresche da dare sempre lavate e a temperatura ambiente , poca frutta fresca occasionale ..basta .. i mangimi non vanno dati ! provocano in pochi anni la morte precoce per blocco/infezione intestinale e li fanno ammalare di malocclusione dentale ( non fanno consumare i denti che sono a crescita continua e vengono consumati solo attraverso il consumo regolare di fieno ed erba che contiene il silicio ,sostanza che funge da abrasivo per una corretta limatura naturale)...

    i tappeti non servono a nulla coi conigli ! anzi meglio che non ne hai visto che alcuni conigli potrebbero mangiarli provocandosi un ostruzione intestinale! (di norma non lo fanno , ma potrebbe sempre capitare specie con conigli che non conosci)

    il prezzo varia in base alla razza .. dai 10 ai 60/80 euro ..

    i più cari sono gli ariete (quelli con le orecchie basse come il mio nella foto)

    di nani ci sono varie razze

    i più piccoli sono i nani colorati o gli ermellini/polacchi se sono puri non devono superare 1,2kg di peso ..

    poi ci sono i testa di leone nani o gli ariete nani che sono conigli più grandi .. un ariete nano puro arriva tranquillamente a 1,5kg ..

    nei negozi trovi al 95% solo incroci quindi i pesi standar sono maggiori ..non è escluso che un ariete venduto per nano diventi poi un coniglio di 3-5kg o un testa di leone diventi 2,5kg come anche un coniglio nano "normale" che diventa 2-3 kg ...

    -----------------------------------------------

    se vuoi un coniglio perchè non pensi all'adozione ? ci sono tanti conigli in cerca di casa ,anche cuccioli! io faccio l'affidataria per un associazione che si occupa del recupero e della salvaguardia di questi animali , se vuoi ti posso indicare varie associazioni per le adozioni ...fai leggere a tua mamma i siti ... li trovi tutte le spiegazioni dettagliate sulla gestione ..ricorda che il coniglio non è un animale semplice , ne economico!

    va vaccinato periodicamente contro la mixomatosi e contro la mev (malattia emorragica virale) il costo medio è tra i 40 e gli 80 euro l anno vaccinazioni più controlli ..

    il coniglio va sterilizzato ,altrimenti marca il territorio con urine e feci (sporca in giro) , se femmina è soggetta a malattie legato all'apparato riproduttivo , tendono a diventare aggressivi e stressati .. la sterilizzazione ha un costo medio che va tra i 100 e i 150 euro per il maschio e dai 150 ai 250 euro per la femmina (io ho pagato 113 maschio medicine comprese e 163 femmina medicine comprese) .. necessitano di veterinari esperti in esotici (i veterinari comuni per cani e gatti non vanno bene! spesso sono incompetenti coi conigli e rischi che te lo uccidano!)

    il cibo per i conigli costa! sedano, carote, finocchi, radicchio, cicorie e catalogna , zucca , zucchine, ravanelli, belga, scarola, spinaci. etc.... sono tutte verdure che il coniglio mangia .. mediamente un coniglio oltre al fieno sempre disponibile consuma circa 200gr di verdura per kg di peso corporeo al giorno ( alcuni conigli di più altri meno ..li dipende dall'animale cmq mediamente coniglio di 2 kg 400gr di verdura mista al giorno)...

    il cibo che non devi mai e mai dare al coniglio sono : aglio,cipolla, melanzane, patate, parti verdi "acerbe" di peperone e pomodoro , semi e filamenti del peperone , pianta di peperone e pomodoro , funghi, legumi ovviamente dolci, biscotti ,pane, tutti i tipi di farinacei , cereali (avena, farro, etc) mais , semi ...

    le cose che devi sapere sono tantissime , qui non riesco a scriverti tutto , ma sui siti che ti lascio ci sono le varie schede di gestione dettagliate ,se hai dei dubbi su qualcosa chiedi pure ...ciao

    ho conigli da 18 anni come animali domestici , attualmente ne ho 3 ,due conigli maschi ariete uno di 5 anni (quello nella foto , e uno di 2 anni ) ,un nano colorato femmina di 3 anni .. tutti seguiti da medici esperti in esotici iscritti s.i.v.a.e che è la società italiana veterinari esotici tutti sono sterilizzati , regolarmente vaccinati , alimentati correttamente e vivono liberi in appartamento 24h su 24h ..

  • 6 anni fa

    Unica cosa di dubbio potrebbe essere che sono dei roditori e rosicchiano i fili

    Poi i conigli che restano piccoli costano moltissimo da quanto mi hanno detto

    Per il resto sono carini nn puzzano

    http://www.oggi.it/famiglia/animali/2013/08/06/com...

    • elisa6 anni faSegnala

      i conigli non sono roditori!!!c'è se devi risponder a vanvera almeno copri la tua ignoranza!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.