ESAMI DEL SANGUE: INTERPRETAZIONE RISULTATI?

ciao! ho fatti gli esami del sangue e tra i valori 'sballati' ho questi:

- EOSINOFILI 10,5 [il limite era di 5]

- AMILASI 114 [max 100]

- COLESTEROLO TOTALE 207 [max 200]

- PROTEINE TOTALI 8,5 [max 8,1]

- S-Beta2-Globuline 8,30 [max 6,50]

dalle urine, ho:

- ALBUMINA 15 [che dovrebbe invece essere assente]

- EMOGLOBINA 0,10 [che dovrebbe invece essere assente]

- UROBILINOGENO 0,2

- ESTERASI LEUCOCITARIA 500 [che dovrebbe invece essere assente]

infine, in fondo alla pagina, c'è scritto "tappeto di leucociti" e "rare emazie"

cosa significa tutto ciò?

grazie in anticipo chi avrà voglia di rispondermi!

3 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa
    Risposta preferita

    Caro utente,

    gli eosinofli alti indicano che hai avuto recentemente un processo infiammatorio in atto di natura allergica.

    L'amilasi è leggermente alta ma non mi preoccuperei dato che non risultano alterati altri valori di funzionalità epatica.

    Il colesterolo è altino, bisogna prestare attenzione all'alimentazione e ridurre i cibi ricchi di colesteroli (puoi trovarli online facilmente).

    Proteine totali sono alte, dovuto al fatto che hai le beta2 alte, si tratta di proteine plasmatiche coinvolte in vari fenomeni (anche processo infiammatorio) e quindi è difficile dire a cosa sia dovuto l'aumento.

    L'urobilinogeno non è preoccupante affatto.

    L'emoglobinuria può essere dovuta a anemia emolitica, il che spiegherebbe anche l'aumento delle beta2 e dell'urobilinogeno, ma i volori sono troppo bassi per fare questo tipo di diagnosi.

    L'esterasi leucocitaria è altra e indica generalmente infezione batterica delle vie uro-genitali, il che è confermato dall'albuminuria e dal tappeto di leucociti.

    I dati vanno accostati ad esame obbiettivo e storia famigliare.

    In ogni caso è necessario consultare il medico anche solo per valutare la terapia per l'infezione urinaria.

    Arrivederci e aguri!

    Daniele, medico chirurgo specialista odontostomatologo.

  • Anonimo
    6 anni fa

    Vuol dire che devi fare accertamenti.

  • crader
    Lv 4
    4 anni fa

    Se cerchi di abbassare il colesterolo ti consiglio di usare questo metodo http://guariredalcolesterolo.teres.info/?zyBI

    L'aumento della colesterolemia non è esclusivo del soggetto adulto: può verificarsi per motivi genetici anche in bambini piccoli, per cui nelle famiglie con ipercolesterolemia è sempre opportuno valutare il tasso di colesterolo anche nei bambini. Un corretto stile alimentare e di vita può essere di grande aiuto nel controllare i valori di colesterolo LDL entro i limiti di norma.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.