Nana ha chiesto in Animali da compagniaCani · 5 anni fa

ragazzi che ne pensate della gente che copra un cane solo per la razza?

11 risposte

Classificazione
  • Corvo
    Lv 6
    5 anni fa
    Migliore risposta

    penso che questa gente pensa solo all'estetica o all'immagine..non ha capito che

    a) potrebbe forse fare una buona azione prendendo un cane randagio o al canile

    b) il cane non e' un giokattolo da esibire..

    anche a me piacciono moltissimo i siberian husky ma non mi sognerei mai di comprare un cane x la razza.. ci sono cani meticci e altrettanto belli ed intelligenti nei canili che aspettano solo di trovare una casa e un padrone da amare

    • Nana5 anni faSegnala

      Scusa il ritardo della mia risposta ma non è assolutamente vero, non è che il meticcio xchè non ha razza non abbia genetica, anche se sono meticci colore e taglio del pelo può comunque variare… O.o spero che tu con questa risposta abbia usato un qualche genere di ironia

  • Allora, settimane fa dovevamo scegliere il cane da prendere. Avevamo pensato ad un Golden Retriever o ad un Labrador perché sono ottimi cani d'appartamento, sono grandi come piacciono a noi e poi adorano l'acqua (anche se non sono razze che adoro particolarmente). Però ci dispiaceva comprarne uno, così abbiamo deciso di cercarne uno di questa razza da adottare (anche adulto da qualcuno che non lo voleva più).

    Alla fine abbiamo preso un cucciolo da un nostro amico che cercava una casa per dei cuccioli di cane. Alla fine il cane diventerà abbastanza grande come piace a noi, adora l'acqua (ci gioca, ecc.) ed è unico nel suo genere visto che è un meticcio (tutti ci chiedono di che razza è, ma è un meticcio e nessuno ne avrà uno uguale).

    Comunque non me la sento di giudicare chi preferisce comprare un cane, mi dispiace il fatto che non ne adottino uno, ma magari cercano un cane con determinate caratteristiche (calmo, adatto a vivere in casa, adatto a fare agility o disco dog, ecc.). ---->

    Fonte/i: Da un cane meticcio non sai cosa aspettarti a meno che non ne adotti uno. Poi gli allevatori non sono persone cattive come le descrivono molte persone. Ovviamente ci sono le mele marce, ma ce ne sono molti che veramente ci mettono il cuore e la passione nel lavoro, per cercare di avere soggetti più sani e belli possibili. L'unica cosa che non sopporto sono quelle persone che prendono un cane di una determinata razza solo perché va di moda in quel periodo e non ne sanno niente di quel cane e passata la moda non se ne fregano più..
  • 5 anni fa

    La razza non fa il cane, proprio come l'abito non fa il monaco......Il cane ti vorrà bene qualunque razza sia, molti comprano quelli di razza per farsi notare o perchè sono amanti di cani di razza, ma io penso che nessun cane deve essere trattato peggio o meglio di un cane di razza...

  • 5 anni fa

    No comment!!!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    5 anni fa

    io non penso che sia una bella cosa..questo ha causato la vendita clandestina di cuccioli strappati alla madre troppo piccoli che hanno fatto lunghi viaggi per arrivare a morire..tutto per l'ignoranza della gente affamata di soldi..le anime non si comprano..aiutiamo i canili invece che ne hanno bisogno..la gente va a lavorare gratis impegnandosi e in cambio non ha nemmeno i soldi che occorrono per curare i cani perchè lo stato non li finanzia!

  • 5 anni fa

    Ciao se sono persone che amano quella razza , che sono appassionati , che conoscono bene l indole di quel tipo di cane , che hanno delle esigenze specifiche per scegliere il cane .. penso che fanno bene a prendere il cane che tanto desiderano ...

    se mi parli di gente che compra il cane di razza per moda ,(è purtroppo da quando ho il cane, ho riscontrato che la maggior parte di gente col cane di razza è così, e questo mi dispiace tantissimo :-( ) be ..quelle persone non dovrebbero proprio avere il cane .. ne di razza ne meticcio ... perchè non sono persone adatte a vivere con un cane ....

    se invece una persona ama il cane come animale , al di la della razza ,dell'aspetto, o del comportamento ..il meticcio è quello che fa per tutti ... ciao

  • 5 anni fa

    a me un mondo senza la mia grande passione LO SHIBA INU, razza fra le più antiche al mondo (c'erano ai tempi delle glaciazioni) FAREBBE SCHIFO come mi fanno SCHIFO gli ignoranti (nel senso che ignorano la storia della cinofilia e dell'evoluzione del cane) moralisti che auspicano l'ESTINZIONE delle razze canine.

    E' come auspicare l'estinzione delle tigri, dei falchi, dei delfini.

    STUDIATE L'EVOLUZIONE DEL CANE, LA STORIA DELLE RAZZE SOPRATTUTTO QUELLE PRIMITIVE E ANTICHE imparate l perchè sono nate e forse, ma dico forse, capirete perchè è bello avere i cani di razza, dai quali per altro derivano i meticci cos' variegati che vediamo oggi.

    Senza le razze addio ai meticci a pelo lungo, a pelo duro, con orecchie pendule, di taglia grande o taglia piccolissima, addio alle pieghe sul muso e ai colori più particolari.

  • 5 anni fa

    Sinceramente io amo la razza Labrador e sono convinta che il mio primo cane sarà appunto un labrador. Ma è una passione che va oltre l'aspetto fisico o la moda! Io so tutto dei labrador e amo questa razza incondizionatamente ma questo non vuol dire che non prenderò mai un cane al canile!

    Molti allevatori fanno il proprio lavoro per passione, cercano di mantenere la purezza di una razza, soprattutto caratterialmente! Con un cane di razza sei consapevole delle esigenze specifiche che comporta. E' un fatto di compatibilità, che va oltre all'aspetto esteriore, senza nulla togliere ai meticci!

  • 5 anni fa

    Su questo argomento ci sono molte falsità, certa gente dice che tu paghi il fatto di avere un cane con il pedigree, un cane puro o alla moda.

    Invece ignorano il fatto che lo scopo iniziale della selezione delle varie razze era, appunto, selezionare tramite il carattere e l'aspetto fisico un cane il più adatto possibile a eseguire un preciso compito. Dal momento che, nel corso dei secoli, i compiti per i quali le varie razze sono state selezionate, sono stati mano a mano sostituiti, oggi il compito principale è la compagnia e di conseguenza c'è stato un momento di "crisi" nelle scelte di selezione: un esempio perfetto è il Pastore Tedesco, per questa razza si è deciso di dividere il cane da lavoro dal cane "per famiglie" dove nel primo caso abbiamo esemplari selezionati per le loro abilità, nel secondo caso invece sono esemplari selezionati principalmente per la loro bellezza e meno per la loro utilità.

    Questo processo di sdoppiamento di selezione ha portato alla credenza che un cane di razza sia solo un capriccio del proprietario, invece è semplicemente una scelta che le persone fanno nel momento in cui vogliono un cane con delle specifiche particolarità: particolarmente diffidente dagli estranei e quindi più adatto alla guardia ed alla difesa; particolarmente docile quindi facile da addestrare; particolarmente adattabile alla vita casalinga senza una grande necessità di fare movimento;particolarmente energico e sempre allegro per poter seguire il proprio padrone in tutti i suoi spostamenti. Il fatto che un cane sia selezionato precisamente per una di queste qualità ti permette di semplificare la tua scelta e di sapere a grandi linee che tipo di cane avrai.

    Se invece non si è interessati a nessun tipo di cane in particolare e si preferisce avere l'effetto "sorpresa" o mettersi alla prova con un cane che potrebbe avere qualsiasi carattere si può semplicemente adottare un meticcio.

    La questione di pagare un cane è altrettanto criticata. . .da chi non ha la minima idea del perchè.

    Pagare un cane di razza è giusto per il semplice fatto che dietro il tenero cucciolo abbiamo anni ed anni di selezione da parte di molte persone che hanno investito il loro soldi ed il loro tempo per potersi dedicare a questa passione, quando si pagano questi soldi si ha diciamo la sicurezza che il vostro futuro cane sarà caratterialmente e fisicamente fatto in un certo modo.

    Questo non può avvenire se si decide di prendere con se un meticcio: perchè nessuno ha selezionato i suoi progenitori, nessuno ha scelto un esemplare per l'accoppiamento dopo aver studiato attentamente la genetica della coppia per poter avere una cucciolata che abbia delle precise qualità; è solo un'azione casuale dettata al massimo dall'aspetto e dal carattere dei genitori, ma senza una precisa selezione.

    Non si tratta di avere un cane più o meno intelligente o un cane più o meno resistente alle malattie (entrambe dicerie false sulla differenza di cani meticci e di razza) oppure affermare che i meticci sono inferiori ai cani di razza o il contrario, ma si tratta semplicemente di desiderare o meno un cane con delle specifiche peculiarità, punto. Niente di più e niente di meno di una scelta personale dettata dalle necessità personali, in alcuni casi è necessario pagare per avere qualcosa di preciso in altri casi invece no.

    • Corvo
      Lv 6
      5 anni faSegnala

      io non scelgo una " razza" per quello che mi fa comodo a me..la manipolazione degli incroci non fa per me.. ..scelgo "un amico"..tu scegli quello che vuoi tu

  • 5 anni fa

    Io credo che alla fin fine conta come si tratta un cane.

    Conosco persone che hanno preso cani dal canile ma che hanno restituito dopo qualche settimana perchè "stufi", così come conosco persone che hanno comprato cani di razza a cui vogliono un bene dell'anima.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.