Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 5 anni fa

Cosa porta una donna a detestare i bambini e a non volerne?

Mia sorella ha 25 anni e detesta i bambini. I suoi motivi:

- da piccoli sono sporchi e rumorosi

- non vuole abbandonare i suoi hobby\lavori artistici e frivolezze come il suo modo di vestire stravagante

- non vuole partorire e l'idea la nausea

- ha un limite di sopportazione basso e vorrebbe menarli tutti

- non vuole smettere di prendere analgesici in gravidanza, nè di bere alcolici

- da bambina odiava i coetanei, e vede questo come un segno

E' anche ostile verso le donne incinte. Ha finito anche per litigarci più volte sugli autobus: lei ha problemi di salute e non può stare tanto in piedi, quindi cerca di rimanere seduta durante il viaggio. Le è capitato spesso che donne in dolce attesa le chiedessero anche aggressivamente di liberare il posto e le ha sempre fatte tacere al modo suo: minacce di calci in pancia e insulti.

Una volta ha fatto lo sgambetto a un bimbo in piscina perché continuava a correre avanti e indietro schizzando ovunque, anche sul fumetto che stava leggendo.

Non ha molta sensibilità... io ho una figlia e si comporta bene con lei, ma si nota che non si sente a suo agio nei suoi paraggi. Mi dispiace, perchè spezza il senso di famiglia.

Anche se non avesse figli in futuro non importa, il fatto è che non li sopporta e manca di sensibilità per loro.

Inoltre ha un compagno da anni e per quanto non sia un patito a lui non dispiacerebbe un figlio in futuro... ma lei non sente ragioni.

Cosa può portare una donna a mancare di spirito materno?

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    5 anni fa
    Migliore risposta

    Lo "spirito materno" non ce l'hanno tutte le donne, però il suo comportamento è strano... come se le fosse successo qualcosa di spiacevole e grave in passato...non so magari qualche trauma non superato e lei reagisce così. Chi lo sa!

  • 5 anni fa

    Non è la sola giovane donna che ragiona (se preferisci, sragiona) in questo modo. E' uno dei tanti aspetti negativi e deleteri dei nostri tempi balordi & balenghi. Si chiama, in una sola parola: EGOISMO, e pure alla ennesima potenza. Del resto, non solo molte donne hanno preso e prendono questa assoluta e drastica decisione, ma sono anche molti gli uomini a condividerla appieno. Personalmente, conosco molte giovani coppie che hanno sin dall'inizio del loro rapporto di non desiderare o avere figli. Si tratta di persone che vogliono coronare la loro carriera, possibilmente accumulare molto denaro, girare in santa pace tutto il mondo ... godersi la bella vita, insomma. Ovviamente, in una situazione e secondo simili logiche, uno più bambini non sono compatibili. Sono un vero intralcio, un autentico impiccio. I bambini non possono rientrare in un piano simile.

  • E' giovanissima!Che pretendi?Dalle tempo!A quell'età sarebbe prematuro avere dei figli.E anche se non dovesse cambiare idea,pazienza.L'importante è che non sia infelice.Forse è un po' allarmante la sua ostilità in quel senso,denota che forse un trauma irrisolto c'è...Dai tempo al tempo,comunque,non si sa mai.E' ancora una ragazza,mi sembra anche normale che per il momento non pensi ad avere dei figli.

  • Anonimo
    5 anni fa

    do ragione a lei a tua sorella perchè anche io non sopporto i bambini che sono fastidiosi,piangono,urlano,sono sporchi che si cacanò sotto, li devi lavare tu...e chi c'ha voglia di crescerli fanno solo perdere la pazienza! e coi figli non si è piu liberi...mai e poi mai un figlio. tua sorella non è l'unica a detestarli.

    Fonte/i: ho una nipote piagnucolosa e capricciosa
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • AlgaFo
    Lv 7
    5 anni fa

    Un duro lavoro per lo psicanalista !

    Ci vadaa subito!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.