Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiInterpretazione dei sogni · 6 anni fa

Ho fatto uno strano sogno?

Ho sognato di avere un bambino. Volevo abbracciarlo, ma ogni volta finivo per graffiarlo. Cosa può significare?

3 risposte

Classificazione
  • Poh
    Lv 6
    6 anni fa
    Risposta preferita

    quello che viene da interpretare a me che forse a volte senti di essere impulsiva? O poco attenta con le cose fragili? Ho che hai paura di fare male a persone deboli?

    A me era capitato che stavo camminando in una piscina dall'acqua bassa e sentivo come "croc croc croc" e poi guardo sotto e mi accorgo di aver schiacciato dei cuccioli di pinguino e questo sogno lo interpreto come il fatto che a volte mi sento impulsiva e come grossa nel senso brutto.

    Cmnq come al solito l'unca persona che veramente sa il significato del sogno sei tu.

    Anni fa andavo su questo sito che solitamente per me ci azzecca te lo linko

    ma per bambino intendi neonato?

    http://www.kaleidosnet.com/dizionari/dizionariosog...

  • 6 anni fa

    Gentile ANNA...

    sogno senza alcun dettaglio. Sogno con un unica scena Sogno privo di indicazioni di emozioni nel sogno stesso.

    Piccolo Sogno secondo JUNG ( non significa poco importante )

    Sogno Negativo

    * questi sogni sono definiti SOGNI RITUALI ( il neofita non conosce il significato )

    simbolo onirico ; i graffi

    personaggio onirico il bambino

    personaggi onirico protagonista : la sognatrice.

    occorre il tuo aiuto, per non inviarti chiacchiere o sviare il simbolo e il personaggio del contenuto manifesto.

    A chi assoceresti il bambino del sogno ? Certamente ad una persona adulta, che il tuo subconscio nasconde come bambino, riferendosi al suo carattere. Non si spiega altrimenti del perché lo graffi

    I graffi nelle scene oniriche hanno più due interpretazioni, scelgo la migliore : sono i graffi dell' anima quelli che ci libera dalla collera, dalla rabbia, che abbiamo represso dentro di noi, verso quella persona.

    Interpretazione elaborata a livello psicoanalitico e non tratta da libri di fantasia.

    ti saluto rocco b.

  • 6 anni fa

    I sogni non riflettono la nostra situazione interiore o il nostro carattere, ma sono delle rappresentazioni legate al processo rigenerativo attraverso il quale l'organismo (corpo-anima) elimina delle tossine psichiche che noi produciamo di giorno attraverso i nostri pensieri. Infatti ci potremmo sentire sfiniti come se avessimo compiuto un lavoro fisicamente molto impegnativo, anche se siamo stati tutto il giorno seduti al computer, proprio perché l'organismo ha questa necessità fisiologica.

    I sogni vengono prodotti da quella parte di noi stessi che governa tutte funzioni involontarie del nostro corpo, ovviamente anche quando dormiamo. Questa straordinaria intelligenza che anima il nostro corpo e produce i sogni, è la stessa che fa in modo che se noi ci feriamo, il corpo possa rimarginare la ferita e in effetti se uno si rompe la gamba non è l'ortopedico che lo guarisce, ma è quell'intelligenza incarnata nel corpo a far sì che il corpo stesso produca più calcio e che le ossa si rinsaldino. L'anima è la nostra energia vitale e volontà di vita, è il nostro istinto di sopravvivenza.

    Purtroppo, al nostro organismo non riesce di eliminare completamente l'energia mentale attraverso il sonno, e la parte residua giorno dopo giorno si deposita in un contenitore energetico formato da sostanza animica che si trova appena sopra la nostra testa.

    Questo contenitore possiede una limitata e ben determinata capacità che l'energia tossica ad un certo punto supera in maniera dirompente. L'anima ci può raffigurare questa situazione attraverso il sogno del maremoto. Un altro sogno molto comune è quello del terremoto che è dovuto al fatto che l'energia mentale, essendo più ruvida e più pesante rispetto all'energia-anima, cade andando a impattare sulla struttura esterna dell'anima (vedi su Google - corpi sottili -) con relativa onda d'urto, l'anima infatti non è solo quella incarnata nel corpo, ma ha anche una parte esterna che forma la nostra aura.

    Anche sognare la piscina è molto comune e corrisponde a una ferita presente nei corpi sottili che formano l'anima dovuta all'abbattersi della massa mentale.

    I personaggi o gli animali che vediamo nei sogni sono delle rappresentazioni di agglomerati di energia mentale, infatti l'anima per difesa deve immagazzinare e stoccare l'energia mentale avvolgendola con sostanza animica con un lavoro molto dispendioso energeticamente. I bambini sono i personaggi tra i più ricorrenti nei sogni perché attraverso di loro vuole rappresentarci una entità energetica a cui noi abbiamo dato vita.

    Quindi l'anima viene a contatto con la sostanza mentale che come ho già detto è moto più ruvida e provoca delle abrasioni nei corpi sottili dell'anima finendo per provocare delle ferite e ulteriori fuoriuscite di energia.

    Avrete certamente capito che l'anima non può esprimersi razionalmente, ma deve fare dei disegni per raffigurarci la nostra situazione energetica e per farlo molte volte usa i numeri. Sognare il numero 7 è molto comune e corrisponde all'anima per motivi che non posso ora approfondire, ma anche le parole delle cose che vediamo in sogno possono interpretarsi attraverso il numero delle lettere che le compongono. Il pinguino (7 lettere) è un animale che sognano tutti, o quasi, quindi questi cuccioli di uomo o di pinguino indicano che nella vostra aura ci sono dei nuovi contenitori di energia mentale.

    Mi fermo qui, se trovate interessante ciò che vi ho detto leggete il libro che ti insegnerà a interpretare i sogni dal punto di vita energetico, si intitola: IL VERO SIGNIFICATO DEI SOGNI, Giancarlo Gattesco, Aldenia Edizioni, imparerete anche come conferire energia alla tua anima.

    Spero di essere stata chiara con tutte e due. Ciao

    Ciao.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.