Perchè mi viene da lacrimare ogni volta che prego?

Sono Cristiano e mi sono appena convertito, ogni volta che prego Gesù mi vengono le lacrime, perché ?

13 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa

    Che bello sentire queste testimonianze di vita che riempiono il cuore di gioia ... Gesù si manifesta in te cosi. .. è la sua presenza è la tua preghiera sincera a Dio ... poi lo sai tu se piangi di gioia o per tristezza ma comunque è lo stesso un segno positivo che può essere per un atto di contrizione per la gioia di aver incontrato il Signore nella tua vita insomma questo devi saperlo tu... cmq AUGURI

  • 6 anni fa

    è una bella cosa, vuol dire che sei commosso ed emozionato. Se la preghiera ti lasciasse indifferente non piangeresti.

  • CR7
    Lv 6
    6 anni fa

    forse perché ti sei pentito di non essere stato credente prima.... e perché ora hai trovato qualcosa in cui credere davvero! :)

  • Anonimo
    6 anni fa

    Perché poni qui la tua domanda?

    Non credi sia il caso di parlare con la persona che ti ha illuminato su Gesù?

    Se preghi con tutto il tuo cuore a Gesù, quelle lacrime scendono per la sua Divina presenza, continua, e tu vedrai la sua Gloria, tu vedrai le sue risposte, e la sua potente presenza nella tua vita, e altro, su di te!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 6 anni fa

    auguri per la tua conversione le lacrime ci saranno fino che non ti liberi di quel che ti tiene ancora legato al passato

  • ?
    Lv 7
    6 anni fa

    Come fai a convertirti al Cristianesimo se non sai che cos'è?

    Nell'Unione sovietica nel 1921 53 Russi sapevano cos'è il Comunismo.

  • 6 anni fa

    Devi essere difettoso.

  • 6 anni fa

    Perché hai seri problemi e chi ti ha portato alla conversione ti ha donato la speranza che cercavi. Piangi perché nutri speranza che grazie alle preghiere la tua vita migliorerà, e ci credi che migliorerà proprio a causa di Gesù.

    Quando capirai che la tua vita è sempre uguale smetterai di emozionarti così e cercherai la speranza altrove, arrabbiandoti nuovamente per essere precipitata nella stessa situazione. Ma non darai la colpa a te stessa. Darai la colpa a Dio, a Gesù, a chi ti ha fatto convertire, ecc.

  • Anonimo
    6 anni fa

    può essere che sei una persona sensibile oppure i sentimenti in preghiera sono per te troppo elevati e non riesci a reggerli.

    Non saresti comunque la prima,personalmente riesco a controllare i miei sentimenti ,per ora non ho questo problema (anche se dico per ora).

    Comunque non è una cosa negativa,anzi per nulla.

    La società è stufa di terroristi inorgogliti dalla loro cieca fede!

  • ?
    Lv 6
    6 anni fa

    Per me è la cipolla.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.