Dino ha chiesto in Matematica e scienzeIngegneria · 5 anni fa

TECNOLOGIA MECCANICA: LAVORAZIONI A MOTO DI TAGLIO RETTILINEO ALTERNATIVO E NON ALTERNATIVO?

1) cosa è un moto di taglio rettilineo alternativo?

2) cosa sono, come avvengono e quando si ricorre alle operazioni di:

1) limatura

2) piallatura

3) stozzatura

4) brocciatura

??

Grazie mille

1 risposta

Classificazione
  • gramor
    Lv 7
    5 anni fa
    Migliore risposta

    1) cosa è un moto di taglio rettilineo alternativo?

    - Si tratta di un moto ove il taglio normalmente avviene in un senso (fase attiva) mentre nell'altro senso avviene il ritorno (fase passiva) ed alla fine del ritorno l' utensile si posiziona alla profondità scelta per la nuova passata e ciò avviene fino a compimento della spianatura, della traccia, o della forma qualunque da lavorare.

    2) cosa sono, come avvengono e quando si ricorre alle operazioni di:

    1) limatura

    - Si esegue, a parte la limatura a mano che sarebbe l' aggiustaggio, con la macchina limatrice quando si devono sbozzare particolari grezzi, spesso di grosse dimensioni, per togliere materiale troppo eccedente e a volte avvicinarsi alla forma finale preparandoli per lavorazioni successive di finitura con altre macchine utensili; ha moto di taglio rettilineo alternato dato all'utensile col sistema biella-manovella tramite il glifo oscillante dove abbiamo la fase di taglio in andata (fase attiva) e una fase di ritorno (fase passiva); al completo ritorno abbiamo la fase di alimentazione per la nuova passata di taglio e ciò fino al completamento della forma da eseguire.

    2) piallatura

    - La macchina piallatrice è normalmente di grosse dimensioni e il moto di lavoro è sempre rettilineo alternativo ma in questo caso dato dal supporto pezzo; esistono però macchine utensili denominate frese-piallatrici con le stesse caratteristiche ma con utensile rotante.

    3) stozzatura

    - Anche questa macchina che lavora in verticale ha moto rettilineo alternato la cui alimentazione è data all'utensile stozzatore da uno slittone e serve per eseguire tracce e canali in genere, sedi di chiavette o linguette, e anche forme più complesse e di solito su fori già preparati sbozzati.

    4) brocciatura

    - Con questa macchina si possono eseguire tutte le lavorazioni come alla stozzatrice ma su fori precedentemente preparati sbozzati e, di solito, quelle più complesse quali fori a forma di poligono, forme speciali, fori per alberi scanalati etc...L'utensile si chiama broccia o utensile brocciatore e il moto è rettilineo con sola fase di lavoro in andata. Esiste la macchina brocciatrice verticale con broccia corta e la macchina in orizzontale con brocce anche da 3 metri molto più costosa.

    Saluti.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.