Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute della donna · 6 anni fa

Cosa succede se una persona stitica fa sesso anale?

La domande è un po' imbarazzante per cui userò l'anonimo XD

..il mio ragazzo ha iniziato a chiedermi del sesso anale, siccome per lui ho un bel sedere -.- gli ho detto sempre di no e no ma continua sempre a parlarmene, ceeerto, come se prima o poi cadessi fra il suo.. vabbe ci siamo capiti.

Io sono.. si beh.. stitica xD mangio frutta e verdura, bevo acqua, ma mi resta sempre sta cosa.. voglio dire, una volta passavano pure 3 settimane che non la facevo ora invece 2-3 giorni (la faccio comunque male) ma non voglio parlare della mia cacca XD

su yahoo ho letto di dare una bella lavata! ma quando mi faccio i cosi.. si beh ci siamo capiti.. quelli naturali eh.. non fanno comunque nulla!

In più il pensiero del sesso anale.. mah non so.. io non sono affatto una chiusa di mente però il solo pensiero mi mette disagio.. ansia.. è l'ultima cosa che vorrei fare con lui, anzi, io sono assolutamente contro, che io provi piacere o no, la mia risposta sarà sempre NO.

Infatti quando mi lavo le parti intime e.. beh devo lavarmi il culetto mi sento un po' strana!.. io sarò sempre del pensiero che col cùlo ci fai solo la cacca e sicuramente non c'infili un pene.

Aiutatemi, perché lui mi sta davvero rompendo le palle!

ah comunque sì rispondetemi anche alla domanda dell'incipit xD

3 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa
    Risposta preferita

    Quelli che chiedono il sesso anale sono i più maniaci in assoluto, infatti la penso come te: dall'ano ci deve uscire tutto, ma entrare nulla.

    Comunque a meno che il tuo ragazzo non abbia il pene più corto di 6 cm, il sesso anale in caso di stitichezza è altamente sconsigliato.

  • Rischia seriamente di cagàre il cazzò.

  • 6 anni fa

    Hai ragione tu..il sesso anale è fuori discussione anche per me...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.