Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Nikola ha chiesto in SaluteMedicina alternativa · 7 anni fa

Attacchi di ansia come liberarsene ...?

Esistono tecniche di rilassamento respirazione ecc, per anticipare , una paura o per attenuarla quando gia è esplosa?

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    7 anni fa
    Risposta preferita

    Il disturbo d'ansia può manifestarsi in un qualunque momento della vita, spesso in corrispondenza di periodi di transizione particolarmente critici o quando ci si trova di fronte a scelte difficili. Il disturbo d'ansia generalizzata non insorge necessariamente in risposta a stimoli esterni, anche se eventi stressanti o un ambiente complessivamente sfavorevole possono far emergere o aggravarne le manifestazioni. L'ansia può essere considerata normale se è episodica, oppure patologica se rappresenta la regola di comportamento. La causa è da ricercarsi nell'insicurezza legata alle proprie responsabilità, o all'attività frenetica della società moderna. Alcuni consigli utili: rilassamento d'emergenza per 30 secondi; ottima abitudine è quella di fare un bagno tiepido in caso di crisi, o giornaliero se l'ansia è una costante, con l'aggiunta di olio essenziale di mandarino, arancio o lavanda; durante il giorno aiutano a calmare l'ansia succhi di carota o lattuga. Molto utile può risultare l'assunzione di Aloe due cucchiai tre volte al giorno, del cloruro di magnesio e di fiori di Bach, per ottenere serenità e tranquillità, e quindi vincere l'ansia. Può essere utile l'integrazione di Vitamine B6 (1,5-2 mg al giorno), di triptofano (260 mg al giorno), di magnesio (350 mg al giorno). La fitoterapia può aiutare nelle forme moderate o medie di sindrome ansiose. Si può usare kava-kava, valeriana, passiflora, biancospino, melissa. Il trattamento farmacologico dipende dalla severità dei sintomi e prevede l'uso di benzodiazepine, da usare a basse dosi per periodi di tempo limitati.

  • Anonimo
    7 anni fa

    RadioGaleazzi, sei un idiota, e impara l'italiano oltre che l'educazione. Ritardato.

  • 7 anni fa

    Posso consigliarti dei calmanti naturali: oli essenziali.

    Possono essere utili per prevenire.

    Io li acquisto qui (http://www.fioreriasartori.com)/ perché devono essere veramente essenziali, non trattati o allungati.

    Fonte/i: esperienza diretta
  • Anonimo
    7 anni fa

    SUICIDITI , MOSTRO

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.