C'è un filtro che si avvita alla bottiglia e rende l'acqua potabile?

4 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa
    Risposta preferita

    Dall'idea di un gruppo di studenti di dottorato del Politecnico di Zurigo una soluzione al

    problema della mancanza di acqua potabile nei Paesi emergenti.

    Un filtro innovativo che consentirà di depurare l’acqua in modo semplice, veloce e – sopratutto

    – economico. È l’idea di un gruppo di dottorandi del Politecnico di Zurigo destinata a risolvere,

    almeno parzialmente, il problema del impossibilità (per circa 780 milioni di persone nel mondo)

    di accedere all’acqua potabile.

    Basta avvitarlo. Il sistema, che si chiama DrinkPure, ha un filtro a tre “livelli”: il primo

    cattura le particelle più grandi come la sabbia e i frammenti vegetali, il secondo in carbone

    attivo elimina odori e contaminanti chimici, il terzo è una membrana polimerica che tiene alla

    larga i batteri. Come funziona? Semplicissimo: si avvita al posto del tappo su una comune bottiglia

    di plastica che contiene l’acqua da depurare e poi... basta bere. Tutto qui.

    Grazie alla pressione del flusso (che si ottiene semplicemente stringendo la bottiglia con la mano)

    è possibile depurare un litro d’acqua in appena un minuto.

  • 6 anni fa

    no caz2o

  • OMINO
    Lv 4
    6 anni fa

    Wow non pensavo che esistesse

  • 6 anni fa

    grazie.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.