promotion image of download ymail app
Promoted

come fare la panna cotta?

volevo sapere il modo migliore per preparare la panna cotta. alcune ricette dicono che bisogna portare ad ebollizione la panna ed altre dicono di non farlo. quale sarebbe la sostanziale differenza tra l uno e l altro metodo. grazie!

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    6 anni fa
    Risposta preferita

    Sostanzialmente la differenza è poca. Dipende da due fattori:

    1 come la gelifichi

    2 come la aromatizzi.

    A mio parere è più comodo portarla a bollore, perchè così potrai metterci dentro direttamente il gelificante che hai deciso di usa (se colla di pesce prima ammollato in acqua fredda) e se la aromatizzi con aromi naturali come la bacca di vaniglia riscaldandosi rilascia più aroma. Ma si puó fare anche a freddo, scogliendo la gelatina preventivamente ammollata in 5 volte il suo peso d'acqua. Per l'aroma se lo lasci in infusione per qualche ora è lo stesso. Un altro fattore è lo zucchero, che a caldo si scoglie meglio, a freddo o usi lo zucchero a velo e fai attenzione alle quantità. Se usi l'agar agar invece della colla di pesce devi per forza bollirla, per qualche minuto. In più bollendola se per caso ci fossero dei batteri sei più al sicuro. Spero di esserti stato utile, buona panna cotta!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    6 anni fa

    Ciao =)

    E' molto semplice e intuitiva. La ricetta che sto' per dirti è davvero molto semplice e richiede un massimo di mezz'ora. Te la metto x 4 persone =)

    1.) devi mettere a mollo i fogli di colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti e tagliare nel senso della lunghezza la bacca di vaniglia,

    2.) estai semi e tienili da parte. Metti in un pentolino la panna aggiungi la bacca di vaniglia incisa e i suoi semi;

    3.) (guarda, ti dico che se non gradisci l’aroma di vaniglia puoi aromatizzare con la scorza di limone), lo zucchero al velo e scalda a fuoco basso il tutto, ma senza far bollire; e

    4.)strizza bene la colla di pesce che si sarà ammorbidita e immergila nella panna,

    5.) quindi mescola fin quando non si sarà sciolta completamente.A questo punto, filtra il composto per mezzo di un colino a maglie strette; in modo da trattenere la bacca di vaniglia.

    6.) Ora prepara 4 stampini individuali della capacità di 125 ml oppure uno stampo unico a cassetta della capacità di 500 ml più o meno; bagna l'interno degli stampini con dell'acqua (oppure se preferisci con un liquore per aromatizzare tipo il rhum), a cosa serve questa operazione?? questa operazione serve per poter estrarre meglio la panna cotta una volta rassodata. ^^

    7.) Versa dentro la panna cotta aiutandoti con un mestolo.

    8.)Metti la panna cotta in frigorifero a rassodare per almeno 5 ore e, al momento di servirla, immergi lo stampo per qualche secondo in acqua bollente, poi sformala sul piatto da portata:

    COME SERVIRE?? Beh, servi al naturale, con caramello, con cioccolato fuso, o con una coulis di frutta fresca =)

    E poiii.... TAH DAH!! PANNA COTTA PRONTA!! :P

    Spero di esserti stata d'aiuto ;)

    Hee ciaoouuzzz :33 <3<3

    Baci baci e buona panna cotta (; xx

    Aglio

    Fonte/i: Alcune mie conoscenze e aiuto di internet =3 Aglio..<3
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    6 anni fa

    Se usi un preparato (tipo Cammeo), segui le istruzioni.

    Sennò fai bollire la panna/latte: si sterilizza e si addensa meglio.

    Puoi farla anche ai frutti di bosco: aggiungendo nelle coppette ancora calde qualche frutto di bosco e versando sopra marmellata ai frutti di bosco leggermente allungata e sbattuta con acqua. Buona!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.