Non sono felice con il mio ragazzo?

Stiamo insieme da 2 anni, io ne ho24 e lui 31.. diciamo che la storia va abbastanza male da un anno, da quando io sul suo facebook ho visto varie conversazioni con delle ragazze di cui una gli diceva che gli mancava, che voleva che l'andasse a trovare (lei vive all'estero) e lui rispondeva a tono. Da quel momento che ho scoperto tutto diciamo che lui è cambiato, ora fa di tutto per me, mi ha dato tutte le password,ha cancellato le suddette tipe,ect... però io ormai non sto più bene,sono ossesionata da questa storia, non mi fido più e dubito sempre qualsiasi cosa faccia. lui dice che sono paure inutili e che non mi farebbe mai niente di male, ma a me non cambia nulla. Litighiamo sempre, io minaccio sempre di lasciarlo,ma non ci riesco..se penso di stare senza di lui ci sto malissimo,ma allo stesso tempo anche così non ci posso stare... che dovrei fare? :(

9 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao,

    capisco perfettamente il problema, io sono dell'avviso che un vaso rotto per quanto uno si sforzi di rimettere al loro posto i cocci non tornerà mai più come prima purtroppo, la fiducia è una cosa molto delicata e fragile ci vuole tanto per darla ma pochissimo per sgretolarla, capisco che il tuo ragazzo a parte conversazioni telematiche non abbia diciamo fatto nulla di concreto con qualcun altra però si dice anche che il lupo perde il pelo ma non il vizio che ne sai se magari te ne accorgevi dopo cosa sarebbe potuto succedere? La domanda che invece dovresti o forse hai già posto a lui è la motivazione che ha lo ha spinto a comportarsi così perché sicuramente qualcosa ci sarà stato, secondo me adesso è così accondiscendente con te e fa il bravo fidanzatino perché vuol fare calmare le acque e mettere a tacere tutto è una tattica che ho già visto usare; rabbonire l'altra persona per un po' comportandosi in modo impeccabile e quando l'altra persona ne è convinta al 100% tornare a fare esattamente le stesse cose di prima ovviamente in modo più circospetto ed accorto perché comunque una volta si è fatto diciamo "fregare" la seconda no, sarà che a mio avviso tradita la fiducia una volta e in questo modo tra l'altro per me ormai l'altra persona è caduta talmente in basso che non potrei più riuscire a condividerci niente come prima ma mi sentirei sempre in costante dubbio e incertezza quindi devi valutare bene i pro e i contro della situazione comprendo i tuoi sentimenti verso di lui ma non puoi vivere nemmeno vita natural durante con questo senso di ansia addosso. Spero di esserti stata d'aiuto!!

    Ciao ciao

  • Anonimo
    7 anni fa

    Come è possibile che facebook incida cosi tanto su una storia ?!?!

  • 7 anni fa

    Fai come tua mamma che ne prova tanti

  • 7 anni fa

    io dico che se stai con una persona devi essere felice, se ci stai male vivi con l'ansia mollalo! non puoi finire pazza per lui! magari lui è anche bravo etc, ma tu non stai bene, hai la possibilità di ricominciare da capo con una persona che non ti farà mai una cosa del genere, perchè rinunciare e fossilizzarsi con una persona che ti rende ansiosa!! questo non è più amore, è paura di stare da soli. magari non lo farà più, ma tu l'hai detto, non ti fidi, stai male. qualcosa si è rotto e non si aggiusterà, sarai con l'ansia anche quando ti sposerà. Poi vedi dove ti porta il cuore...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    Banale dare la risposta che hanno dato tutti, ma è la pura verità: ti fa controllare tutto,che bisogno c'è ancora di dubitare su di lui? Fiducia, la base di ogni rapporto! Anche se capisco perfettamente le tue preoccupazioni.

  • ?
    Lv 7
    7 anni fa

    Nun te sposà, nun te sposà, pensa alle corna che devi portà.......

  • ?
    Lv 6
    7 anni fa

    Guarda, io capisco che la cosa al momento ti abbia fatta rimanere male, però penso che dovresti rimettere un po' tutto in prospettiva... voglio dire, lui ha fatto tutto quello che è umanamente possibile per rimediare e per far sì che ti fidi di lui, non credo possa fare altro! Se il problema è che non stai bene con lui dovresti pensarci seriamente a capire se non lo lasci per paura di restare da sola, o del cambiamento, o per semplice affetto. Altrimenti se è vero che a lui ci tieni è indispensabile che ti butti alle spalle questa storia, altrimenti non c'è futuro... o gli dai un'altra possibilità e lo fai in buona fede, voltando pagina davvero e senza ripensarci più oppure non ha senso stare insieme. Pure lui non credo che stia bene, si setirà sempre sotto esame, sotto controllo, sotto accusa.... non è vita! Il mio ragazzo si messaggia spesso con delle amiche su facebook, alcune le conosco anch'io e altre no ma sono persone con interessi comuni per la musica, le auto, le moto e via dicendo... non ci trovo nulla di male e non gli vado a leggere le conversazioni senza permesso, le cose in una coppia possono andare bene solo se c'è fiducia e non è da uno scambio di chiacchiere su facebook che si rovina un rapporto... piuttosto è tenendo il partner alla catena che è l'inizio della fine!

  • 7 anni fa

    Beh,ma se le ha cancellate significa che finalmente è cambiao,no? Se si fa controllare tutto,compreso il cellulare,allora non ha nulla da nasconderti scusa..e se proprio volevi dovevi lasciarlo quando faceva quelle cose,se ora è cambiato cosa vuoi? :)

  • NZT
    Lv 5
    7 anni fa

    ma qual è il problema? le ha cancellate, non ci ha piu rapporti, ti ha detto che non farebbe mai una cosa del genere e tu continui a rompere i cojoni?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.