? ha chiesto in Animali da compagniaPesci · 6 anni fa

Riallestimento vasca?

Ciao a tutti, mi serviva qualche dritta perchè ho deciso di riallestire un acquario dato che, diciamo, non funzionava.

Nessuna delle piante ha attecchito e il pH non è sceso sotto il 6,5.

Ho pensato ad un progetto per un acquario-biotopo del rio negro o in linea di massima di acqua scura, volevo inserire cabomba furcata sullo sfondo, una grossa radice (pensavo anche a legni nostrani come ontano e castagno, ricchi di tannini, dato che ce ne sono a mazzi a due passi da casa mia), e attorno a questa dell'echinodorus (le varietà selezionate e coltivate in serra come l'ozelot), poi sul davanti e sulle rocce volevo mettere del muschio, lo so che non c'entra nulla ma in alcuni documentari sui torrenti amazzonici ho visto che sul fondale del fiume c'era una pianta simile al flame moss ma giallastra.

Inoltre, un bel po' di foglie di quercia o di catappa per scurire ulteriormente l'acqua, e molta torba nel filtro. Per i pesci, come l'altra volta volevo inserire neon o cardinali assieme a una specie di fondo come otocinclus o corydoras, più o meno 15 neon e 7-8 oto/cory.

Aggiunte? Potete consigliarmi qualche pianta con tonalità scure che non sia proprio rossa (e che quindi necessiti di quantità spropositate di luce/fertilizzanti)?

Aggiornamento:

Scusate, niente rocce, il muschio potrei legarlo al legno o fare una piccola terrazza

5 risposte

Classificazione
  • Gatsu
    Lv 4
    6 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao Alberto.

    Parli dell'acquario di 190 litri???

    Anche a me mi è sempre piaciuto allestire biotopi del rio negro ;D ti aiuterò quindi, se hai bisogno d'altro contattami anche in privato.

    Questi sono i valori, le temperature variano molto, dai 20 ai 28 gradi ma diciamo di stare sui 25 ok?

    - pH 4-6

    - NO3 mg/l 1,6

    - CI mg/l < 7

    - Cu µg/l 7

    - Co2 mg/l molto alto (ti servirà un impianto di co2 se vuoi farne uno al 100%)

    Tu parli di Cabomba Furcata e poi dici che non vuoi piante troppo esigenti.. Bè, lo è, forse una delle piante in commercio più difficili da coltivare. Necessita di acqua molto tenera, con pH da neutro o fortemente acido (pH 5-7 ; GH 5-6 ; KH 2-4). L’illuminazione deve essere molto forte, quindi ti sconsiglio di inserirla.Potresti optare per piante meno esigenti come la l'Egeria Densa che è molto simile ma comunque necessita di meno luce (i fertilizzanti però dovrai somministrarli , anche se poco..).

    L'Echinodorus va bene.

    Al posto delle rocce perchè non metti una bella distesa di Cladophore? Sono semplici e poco impegnative.

    Altrimenti all'inizio se vuoi del muschio prova a legarle con del filo da pesca poi dopo 3-4 settimane lo togli.

    Altrimenti ci sono delle bellissime "costruzioni" di legni con muschio di Giava e Felce di Giava già attaccate.

    In 190 litri puoi anche metterne di più, comunque ti consiglio i Cardinali perchè più facili e, diciamocelo, più belli.

    Se metti i Corydoras possono starcene anche un paio in più a quelli che hai detto, altrimenti se decidi di mettere una coppia di ciclidi del rio negro (es. Apistogramma agasizii, Apistogramma diplotaenia, Apistogramma elizabethae, Apistogramma gephyra, Apistogramma hippolytae, Apistogramma paucisquamis, Apistogramma regan. Apistogramma ramirezi ecc..) non mettere i Cory che mangerebbero le uova indisturbati, semmai gli Otocinclus (una decina anche quindici visto che sono molto piccoli).

    Ti consiglio vivamente il fondo scuro fine della Askoll.

    Aggiornaci!

    Buona fortuna.

    EDIT

    Mi sono dimenticato dei legni, bè non prenderli "in natura", al massimo quelli di quercia che rischi di meno (bolli lo stesso). La torba ricorda di cambiarla ogni 20 giorni.Il vetro (visto che hai già usato l'acquario sarà almeno un po' sporco) se non va lo sporco prova ad usare il Ph Minus su una spugna nuova e vedrai come viene bello lindo! ;)

  • 6 anni fa

    ma tu non avevi un acquario con dei ciclidi del malawi in un 400 lt??ahahhahah e poi fai i profili falsi e mi prendi in giro pensa ate stesso prima ,sei solo un bugiardo,rispondi alle domande altrui quando dovresti pensare al tuo che è un casino!!

    metti il segno meno alle mie risposte solo perche ti sto antipatica e non sai nemmeno quello che scrivo ,sei solo un bambino viziato,prima di tutto impara a dire la verità ,perche i bugiardi come amici ,non li vuole nessuno,si è bugiardi da piccoli,tiè anche alla mia età è compresnibile anche se non molto ma te addirittura che dici di essere maggiorenne ..altra cavolata secondo me ,mi potrete insultare in tutti i modi immaginabili ,ma qua gli immaturi siete voi ,che mettete i segni meno solo perche vi sto antipatica ,e voi sareste i grandi quelli che si possono permettere di dire A ME che sono infantile?!!?ma andate a quel paese tutti!!alberto ,se tu ignori i consigli che ti danno gli altri ,magari piu pronti di quelli che si trovano qui,partendo dal presupposto che non sanno nulla ...cosa ti aspetti !!??che la vasca vada avanti da sola??!!!???ma vergognati e basta!!!

    bugiardo,imparà l'onestà!!e non ti permettere mai piu di venirmi a dire che IL MIO di acquario è incasinato,maleducato e ignorante!!!

    bambino vai a imparare l'educazione e l'onesta prima di socializzare rovinando gli altri!!

    Fonte/i: vergognati e basta
  • Davide
    Lv 4
    6 anni fa

    Echinodorus ozelot red a me stanno andando bene con torba a poco più di un grammo per litro, certo vanno bene queste e le anubias il resto soffre un po'. su 190 litri secondo me anche 30 cardinali fanno una bella figura. Sul fondo anche due gruppetti di corydoras/oto a patto ovviamente che tu non inserisca ciclidi

  • Hellos
    Lv 7
    6 anni fa

    Oltra a quanto detto da marco mi sorgono dei dubbi....vuoi acqua nera di conseguenza la luce che filtra sarà veramente poca e del tutto insufficiente per piante come la cabomba, le rosse o le echinodorus. In acque così scure di piante vive non è che ce ne stiano tante sul fondo..non si può volere tutto, abbandonerei proprio l'idea delle piante, muschio incluso.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 6 anni fa

    Ho trovato questa immagine che è più o meno il risultato che vorrei ottenere come colorazione dell'acqua e piante sullo sfondo, praticamente al centro metteró una grossa radice molto contorta (penso sui 70-80 centimetri) che occuperà lo spazio centrale-avanzato, un po' dietro e tra le ramificazioni metto l'echinodorus e sullo sfondo una pianta a foglia fine. Davanti e sul legno muschio di java o se riesco a reperirlo flame moss.

    Attachment image
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.