che differenza c e fra un ob da 200 e uno da 2000+?

Se vengono stampate le foto con la stessa attrezzatura di 5 ,7 anni fa o 10 ?? Mi e venuto questo dubbio vedendo le foto stampate di lui (ha una 5dmk3) e sinceramente non vedo nessun differenza fra la sua mk3 e una compatta buona ,pero sullo schermo full hd di un pc c e una differenza enorme di qualita,non so penso che ha poco senso investire migliaia di euro in dslr e obiettivi e poi perdere tutta la qualita o una buona parte sul percorso dslr-pc-stampa

5 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa
    Risposta preferita

    Se stampi a 10x15 non vedrai la differenza, se stampi dal fotografo sotto casa non vedrai la differenza, non la vedrai neanche se stampi al centro commerciale e nemmeno a monitor vedrai la differenza, o almeno non la noterai su monitor non di fascia alta. Insomma se tutta la filiera non è adeguata il risultato sarà che la qualità finale avrà il livello più basso del passaggio della filiera, da tener conto che se il fotografo fa pena il risultato sarà penoso, inutile avere attrezzature costose e non avere le conoscenze tecniche, quest'ultimo é un discorso in generale non certo rivolto al tuo conoscente

  • 6 anni fa

    Beh, un discorso simile da fare (visto che gli altri hanno già risposto in maniera esauriente) potrebbe anche essere: ''che senso ha prendere attrezzature da xxxxEuro se poi le foto mi limito a caricarle su fb, dove non si nota la differenza tra un iPhone e una D4?''.

    Dipende tutto da che esigenze hai!

  • 6 anni fa

    La differenza la vedi se devi stampare un particolare della stessa foto: scatta ad un'ape su un fiore con un 200mm. economico ( NON sto parlano di ottiche macro ) e poi stesso scatto / impostazioni / ecc. con un 200mm. da oltre 1.000 euro , chiedi al Laboratorio di Stampa che ti croppino solo l'Ape ed il Fiore oppure fallo tu al PC e fai stampare i due crop, la differenza sarà Enorme, Enorme a dire poco, in un caso vedrai i tuoi due soggetti, nell'altro vedrai *i particolari su questi due soggetti* . La stessa cosa su scatti a monumenti e paesaggi , al minimo crop con il 200 economico ci sono perdite di dettaglio ed anche di colore; credimi la differenza c'è , poi dipende *sempre* dall'uso che se ne fa e dalla mano di chi ha in mano l'attrezzatura. Ciao

  • Hellos
    Lv 7
    6 anni fa

    Dipende dal formato di stampa e dalle condizioni in cui è stata scattata la foto. Tutte quante le compatte fanno foto molto buone all'aperto e in una giornata di sole, se poi stampi 10x15 o 13x18 veramente non vedi un granchè di differenza. Un fotografo esperto che usa la compatta in manuale sa come ottenere ottimi risultati con quello che ha. Ovvio che poi uno l'obiettivo da 2000€ lo compra se sa di poterlo sfruttare in particolari condizioni dove solo una reflex può riuscire, non lo compra per fare la collezione o il figo con il cannone al collo.

    La stampa comunque è un'arte. Chi stampa formati grandi si informa sui profili colore usati o il tipo di carta. In genere, se non si specifica nulla, le foto vengono corrette in fase di stampa dai software dei centri di fotografia.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • in fotografia l'aumento del costo non è direttamente proporzionale all'aumento qualitativo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.