Dario ha chiesto in Matematica e scienzeChimica · 6 anni fa

Cucinando direttamente su una fiamma a butano, non si altera il cibo?

Voglio dire..

In genere cuciniamo a metano ma utilizziamo pentole, padelle... il cibo non viene cotto direttamente sul fuoco che brucia il gas.

Gli americani usano cuocere i marshmellows direttamente sulle fiamme sprigionate dal fuoco che brucia la legna e non ci sono problemi... ma come mai no? La combustione del fuoco non "alza in aria" anche altre sostanze che inevitabilmente si appiccicano e vengono assorbite dai marshmellows?

E se, invece, al posto della legna usassimo del butano, con gli appositi fornellini da campeggio? La combustione del metano non va a sprigionare altre sostanze che poi verranno ingerite insieme ai marshmellow? Non fa male?

3 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa
    Risposta preferita

    In tutto il mondo si cucina (chi più chi meno) alla griglia, sopra le braci. Non so cosa intendi per "alza in aria". La combustione della legna sviluppa, vero, sostanze cancerogene che finiscono nel cibo (come pure si formano nel cibo stesso per azione delle alte temperature). Ma non è che se mangi una braciola alla griglia, muori di cancro la settimana dopo. Un consumo moderato è abbastanza tollerabile dall'organismo.

    Idem per i marshmellow. Se usi una fiamma di metano o butano, non hai praticamente nessuna cessione di composti nocivi dai fumi, ma li generi comunque nel cibo.

  • Guido
    Lv 5
    6 anni fa

    La combustione (di metano o butano che sia), se avviene correttamente, produce solo Co2 e H2O. Sostanze che trovi normalmente nell'aria e che quindi non costituiscono un problema.

    Il problema che invece vedo io è che mettendo il cibo per aria sopra le fiamme è facile, se non si presta molta attenzione, bruciarlo in qualche punto e questo sì che è pericoloso per la salute

  • 6 anni fa

    La cucina non e' altro che una disidratazione dei prodotti ed una lenta combustione delle unita' carbonio se a questa uniamo i CH del gas che si adoperano creiamo difficolta' ad evaporare prodotti che si vogliono ed ad innescare reazioni chimiche che possono produrre sostanze tossiche ed altamente nocive alla salute. Questo avvene anche quando si cuociono carni al fuoco di legna o carbonella ,infatti bisogna attendere che questo non sia diretto ma quasi soffocato (brace).

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.