Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 6 anni fa

ciao! qualcuno mi può spiegare con degli esempi il rinforzo positivo è quello negativo in psicologia?

1 risposta

Classificazione
  • Risposta preferita

    Rinforzo positivo:il bambino sistema la camera perché sa che la madre lo loderà.La lode della madre è un rinforzo positivo che lo spinge a compiere quell'azione anche in futuro.

    Rinforzo negativo: Il bambino sistema la camera per evitare che la madre lo sgridi.E' un'azione compiuta al fine di evitare una situazione negativa,ovvero i rimproveri della madre.

    Poi ci sono la punizione e il rinforzo intrinseco.La punizione è tesa ad estinguere un comportamento sbagliato ma non è molto efficace ai fini educativi perché non insegna nulla.Alla punizione non corrisponde un comportamento attivo del bambino(come nel caso del rinforzo negativo)per evitare una brutta situazione.E' appunto solo una punizione,ovvero un'azione volta ad annullarne una negativa del bambino.Il rinforzo intrinseco è rappresentato dai sentimenti positivi di orgoglio e soddisfazione provati dal bambino nel fare il suo dovere(sistemare la stanza),che bastano di per sé senza il bisogno della lode(un esempio di rinforzo positivo)a far si che il bambino ripeta l'azione.Il rinforzo vicario è invece quello rappresentato da un modello preso ad esempio.Il bambino vede che l'amico studiando ha preso un bel voto ed è incoraggiato a fare lo stesso.Il modello del rinforzo vicario può essere,ovviamente,anche negativo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.