stella ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 6 anni fa

aiutoo...sonnoo! 10 punti al migliore ovviamente?

Aiuto ragazzi tutti i giorni mi addormento sempre alle 2 o alle 3 del mattino e mi sveglio tardissimo..come posso fare per addormentarmi presto? Chiudendo gli occhi proprio non ci riesco non riesco a dormire e i sonniferi non fanno per me!

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    6 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao, consigli utili per l'insonnia possono essere:

    - Coricarsi a orari fissi e comunque quando si comincia ad accusare stanchezza (non aspettare).

    Evitare grandi cambiamenti tra l’ora in ci si corica e quella in cui ci si risveglia.

    - Evitare di fare sport o attività fisica (canto,...) poco prima di coricarsi. Calcolare almeno due ore tra la fine dell'attività fisica e il momento in cui si decide di coricarsi. Alcuni medici (o giornali) parlano addirittura della necessita di non fare sport dopo le ore 17, dato che l'attività sportiva aumenta la temperatura causando un'eccitazione incompatibile con un’adeguata qualità del sonno.

    - Non bere bevande ricche di sostanze eccitanti, in particolare a base di caffeina. Di solito il caffè, le bibite a base di coca o di tè nero dovrebbero essere evitate di sera, o addirittura dopo le 16.

    Naturalmente questo vale per le persone sensibili alla caffeina: è noto che per alcuni la caffeina abbia un’effetto molto eccitante e per altri molto meno o addirittura per nulla.

    - Non bere bevande ricche di sostanze eccitanti a base di caffeina, guaranà.... In genere quindi caffè, coca, red-bull ... sono da evitare di sera, se non addirittura a partire dalle quattro del pomeriggio.

    - Evitare di bere troppo alcool, poichè l'alcool (EtOH) può inizialmente favorire il sonno ma successivamente, in seguito al suo metabolismo, può invece disturbare il sonno, provocando risvegli (più) frequenti e favorendo gli incubi.

    - Temperare adeguatamente la camera da letto - una temperatura di circa 18°C favorisce sia il sonno che la sua qualità nel corso della notte.

    - Se non riuscite a dormire, alzatevi e rinfrescatevi le idee: non restate a letto. Infatti il sonno obbedisce a cicli di circa 1 ora e mezza. Alcuni specialisti usano l'immagine di un treno: avete la possibilità di prenderlo (ossia di addormentarvi) ogni ora e mezza, perciò se l'avete perso, è meglio alzarsi, attendere che torni la stanchezza, e prendere il successivo!

    - Mantenere uno stile di vita sano: il fumo per esempio, a causa della nicotina, esercita un effetto eccitante: l'alcool, come visto in precedenza, può anche impedire un sonno sano e ristoratore.

    - Svolgere dell'attività fisica durante la giornata fa sentire di più la fatica alla sera e pertanto favorisce il sonno.

    - Non restare troppo tempo davanti alla TV, soprattutto se ci si sente stanchi, ed evitare anche di utilizzare il computer nella tarda serata (il computer è peggio della TV perché emette più luce artificiale), il tablet o lo smartphone (leggere più informazioni a riguardo, alla voce cause insonnia). Questa luce artificiale può disturbare il sonno e ha lo stesso effetto del sole sul nostro cervello. Lasciare un intervallo di un'ora prima di andare a letto senza usare questi dispositivi elettronici.

    - Evitare di fare pisolini troppo lunghi o un piccolo sonnellino durante la giornata
.

    - Evitare l'esposizione alla luce diretta prima di coricarsi.

    - Fare un bagno caldo (o una doccia) con luci basse prima di dormire. Questo è un buon modo per rilassarsi.

    - Nascondere gli orologi, per evitare di essere nervosi o ansiosi prima di coricarsi.

    - Non mangiare troppo la sera; un pasto leggero può aiutare a dormire bene.

    - Il luogo in cui si dorme dovrebbe essere il più scuro possibile. È consigliabile nascondere sveglie o altri oggetti luminosi.

    Altre misure complementari (rilassamento, piedi freddi,...)

    - Fare dei pediluvi (con acqua fredda), una doccia calda o un bagno caldo per esempio con estratti di lavanda, camomilla o melissa.

    Lo scopo del bagno è quello di rilassarsi.

    - Talvolta i disturbi del sonno possono provenire dai piedi freddi: in questo caso non esitate ad indossare dei calzini o le pantofole! È anche utile preparare una borsa d'acqua calda.

    - Un interessante trattamento alternativo contro i disturbi del sonno e in particolare contro i disturbi nell’addormentamento, a volte suggerito dai medici, è quello di dormire solo 6 ore per una o anche più notti. A poco a poco la persona si sentirà affaticata (in generale 6 ore non sono abbastanza per sentirsi sufficientemente riposati) e avrà un maggiore desiderio di andare a letto. La sensazione di ansia che spesso precede le notti di molte persone che soffrono di disturbi del sonno diminuirà, perché la persona sentirà come un bisogno primario di sonno, dovuto all’enorme stanchezza.

    http://www.creafarma.ch/sonno.htm

  • 6 anni fa

    evita di stare al pc, guarda un film sul presto tanto per guardarlo e sdraiati a letto, quando senti sonno rilassati e... almeno io faccio così :D e funziona

  • 6 anni fa

    Fatti una seg.a ,se non funziona fattene 5/6 di fila

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.