Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 7 anni fa

Quanto diventerò alto?

Ho 16 anni e sono 175 cm,mia madre è alta 171 cm e mio padre 169 cm..mi piacerebbe arrivare a 180 cm ed eseguendo calcoli vari trovati su internet la mia massima altezza si aggira intorno a 182/183 cm..non so quanto siano affidabili questi calcoli e mi piacerebbe sapere se sono attendibili ed avere qualche risposta scientifica da qualcuno che ne sa qualcosa,magari un medico...c'è possibilità che arrivi davvero a 180 cm? Ed è vero che il fumo ferma la crescita?

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    7 anni fa
    Risposta preferita

    Nella crescita il fattore più importante è quello genetico. Per esempio, se entrambi i genitori sono alti, è probabile che il figlio sia geneticamente alto. Non si può dire quanto una persona diventerà alta fino a che non avrà raggiunto la completa maturità fisica, cioè attorno ai 25 anni. Per un calcolo approssimativo dell'altezza prevista:

    - Somma le due altezze dei tuoi genitori (in centimetri)

    - Aggiungi 13 cm se sei un maschio; sottrai 13 cm se sei una femmina.

    - Dividi per 2.

    - Il risultato è la tua statura prevista, con un errore di più o meno 10 cm. Nota che questo non è un calcolo assoluto, ma il risultato dovrebbe avvicinarsi abbastanza.

    Oltre a quello genetico ci sono altri fattori che influiscono sulla crescita. Ecco alcuni consigli per la crescita:

    1. Assumi molto calcio (contenuto in prodotti caseari e verdura verde).

    2. Assumi sufficiente vitamina D (che può essere assimilata mangiando pesce, erba medica o funghi, oppure passando più tempo al sole).

    3. Assumi molte proteine (da carne, uova, tofu e legumi). Le proteine forniscono i blocchetti di costruzione fondamentali per la crescita del tuo corpo.

    4. Incrementa il tuo apporto di zinco (ostriche, cioccolato, arachidi, uova, piselli, asparagi e integratori).

    5. Mangia secondo orari regolari. Dovresti mangiare 3 pasti al giorno, con piccoli spuntini tra colazione e pranzo, e pranzo e cena.

    6. Tieniti idratato. Anche una disidratazione minima può causare molti problemi, come: scarsità di energia ed irritabilità.

    Bevi spesso latte o tè con il latte, per rinforzare le tue ossa e promuovere la tua crescita.

    Altri consigli:

    - Dormi molto. Gli adolescenti in crescita e i bambini hanno bisogno di 8,5 - 11 ore di sonno ogni notte. L'ormone della crescita umana (GH) viene prodotto naturalmente dal nostro corpo, specialmente durante il sonno profondo o ad onde lente. Dormire profondamente favorisce la produzione di GH, creato nella ghiandola pituitaria.

    - Mantieni solido il tuo sistema immunitario. Alcune malattie infantili possono portare disturbi della crescita. La maggior parte di esse può essere evitata grazie ai vaccini che potresti aver fatto da bambino, però potresti stare più sicuro assumendo abbondante vitamina C (contenuta negli agrumi, arance, limoni e uva) e riposandoti molto ogni volta che inizi a non sentirti bene.

    - Fai esercizio. Purtroppo, se la tua fase di crescita è terminata, il movimento non contribuirà a migliorare la tua altezza. Ma se, tra gli altri sport, ami nuotare, andare in bicicletta, correre o praticare yoga, e non hai anche smesso di crescere, un allenamento combinato con la giusta alimentazione ed un sonno corretto dovrebbe favorire la tua crescita.

    - Mantieni una buona postura. Stare a spalle strette o gobbo possono avere davvero degli effetti sulla curvatura della tua spina dorsale in crescita (e non certo positivi).

    http://it.wikihow.com/Crescere-In-Altezza

    Il fumo provoca le peggiori malattie invalidanti e accorcia la vita di una dozzina di anni, ma non blocca la crescita. I fattori di crescita sono molteplici, pertanto il ragazzo cresce, solo che cresce male, nel senso che il sangue di chi fuma è meno ossigenato e questa riduzione di ossigeno cronica logora organi e apparati, in primis il cervello, che è l'organo che più di chiunque altro risente della riduzione di ossigeno nel sangue. Anche le prestazioni fisiche e sessuali vengono in una certa misura compromesse. Ogni cosa torna alla normalità smettendo di fumare. http://www.dica33.it/il-fumo-blocca-la-crescita/es...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.