promotion image of download ymail app
Promoted

pompa di calore o termo?

buonasera a tutti possiedo un bilocale di circa 35 metri quadri Composto da sala cucina insieme, bagno centrale e 1 camera. Volevo sapere quale delle due soluzioni e più economia, termo alimentati con caldaia a metano o condizionatori con funzione pompa di calore? I termo in totale sono 3 quindi veramente pochi( 1 sala cucina 1 bagno 1 camera) mentre ho 2 condizionatori uno in camera e uno in sala/cucina. Quello che a me interessa e stemperare magari tenendo acceso massimo un ora. Cosa mi consigliate per risparmiare? Grazie Emanuele

3 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa
    Risposta preferita

    Ti conviene installare climatizzatori a inverter di ultima generazione. Costano un pò di più ma consumano poco, sono silenziosi e li accendi indipendentemente l'uno dall'altro.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • io toglierei il metano, che costa anche se non consumi per le quote fisse.

    Con la pompa di calore fai aria condizionata in estate e caldo in inverno, per l'acqua calda scaldabagno elettrico, per cucinare piastre elettriche oppure una bombola se non vuoi fare a meno della fiamma. Ma il risparnmio è assicurato per una casa di codeste dimensioni.

    Pensa alle quote fisse dell'allacciamento al metano, al costo della caldaia e alla spesa annuale per la revisione obbligatoria, se poi potessi montare alcuni pannelli fotovoltaici sul tetto ancora meglio.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    Provali entrambi e fatti quattro conti

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.