Perché fa tanto clamore questa notizia? La chiesa non ha forse adottato lo stesso comportamento in passato verso gli eretici?

Pakistan, due ragazzi cristiani bruciati vivi: "Erano blasfemi".

Teatro dell'orrore, un villaggio a sud di Lahore. I due ragazzi sono stati accusati di blasfemia per aver bruciato alcune pagine del Corano e sono stati uccisi“. Bruciati vivi. Uccisi in una fornace. Senza nessuna pietà, né rimorso. Una coppia di cristiani, lui ventisei anni, lei ventiquattro, è stata arsa viva da una folla di almeno quattrocento musulmani, che li ha spinti all'interno di un forno per la cottura dei mattoni. Teatro dell'orrore, un villaggio a sud di Lahore, in Pakistan.

Aggiornamento 2:

@Gabriele 333: La legge del contrappasso mi sa che non perdona!

11 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa
    Risposta preferita

    Dispiace più che altro per quei poveri umani ingenui, ma fa ridere la lagna della chiesa. Non è mai esistita un'istruzione più violenta della chiesa cattolica, quindi è normale che i non cristiani si sentano minacciati dai mostri cristiani. E purtroppo ci rimettono i tontoloni ingenuotti che non conoscono la storia della chiesa cattolica (nessuna persona sana di mente sarebbe un seguace della chiesa cattolica se sapesse cosa ha combinato).

    Chi la fa, l'aspetti.

  • 6 anni fa

    Io non starei tanto tranquillo ... quando l'oriente prenderà il potere non guarderà in faccia nessuno in occidente. Che tu sia cristiano o ateo serai sempre per loro un nemico.

  • Anonimo
    6 anni fa

    Il fatto è che da noi accadevano 500 anni fa, là accadono adesso....

    Non è difficile da capire, basta avere l'intelligenza di una zanzara.

  • 6 anni fa

    La differenza sono solamente 1500 anni di storia e di civiltà.. se a te questo non pare niente, vedi tu

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 6 anni fa

    no.

    La Chiesa (non alcuni battezzati, che non sono la Chiesa, ma è discorso troppo banale e comunque tu parli della chiesa) non ha mai condannato a morte. Mai degli atei o non cristiani.Tanto meno l'inquisizione che trattava di stabilire eventuali eresie da parte di cristiani (non certo di non cristiani, che ovviamente non potevano essere eretici). qui si parla di condanne di due cristiani che bruciano il corano (tutto da dimostrare, ovviamente). semmai il parallelo sarebbe con qualche atto di sacrilegio - indipendentemente dalla confessione di chi lo compie- (punito anche dalla nostra costituzione), ma che comunque spetta all'autorità civile punire (es anche l'adulterio viene punito con la lapidazione in Iran, ma sempre dall'autorità civile). La gravità della pena è stabilità dalla costituzione del singolo popolo.

    Sono considerazioni utili per condurre il giusto parallelo

  • 6 anni fa

    che ignoranti risposte....si tratta di un periodo storico assai lontano e triste dove dilagava l'ignoranza anche nel mondo ecclesiastico..non offendete i cattolici razza di ignoranti, a morte io metterei tutti questi integralisti musulmani che del Corano non hanno capito nulla e che hanno rotto i ******** nel mio paese sono solo delle bestie e a voi che da fastidio il cattolicesimo ma andate a vivere là poi ne riparliamo ...anzi no non farete più ritorno

  • 6 anni fa

    diciamo che in passato il clero (e non la chiesa) ha condannato a morte alcune persone (anche se quello che tu intendi è avvenuto in Paesi dove non comandava il clero).

    nello stato della chiesa le condanne venivano effettuate dopo un iter piuttosto preciso e non con facilità come nei paesi protestanti o lontani da Roma.

    il fatto che in passato siano morte persone per colpa del clero non significa che siano giustificate a prescindere quindi si ha tutto il diritto di condannare la morte brutale di persone (perchè di persone si tratta, indifferentemente della loro religione)

  • Remora
    Lv 6
    6 anni fa

    "Perchè fa tanto clamore questa notizia"....!!

    Bruciano vivi dentro un forno due innocenti, e tu fai di queste domande cretine?

    Sono quelli come te che dovrebbero finire dentro un forno.

  • 6 anni fa

    Purtroppo la chiesa ha fatto tante anzi troppe cose brutte e senza senso...comunque la chiesa era in antichità un'organo molto potente in grado di usare il loro potere contro della povera gente ignorante, e questi poveretti (gente comune) non potevano ribellarsi questo perché la "chiesa" aveva il potere di farti giustiziare o addirittura di chiamare eserciti per sopprimere rivolte o popolazioni non "cristiane"....la chiesa era un organo di pura falsità che per estendere il proprio potere politico applicava la parola di "dio"

  • Anonimo
    6 anni fa

    sta uscendo in questi giorni un report (vedo di scoprire di piu in modo da portare maggiori dettagli) secondo il quale ,nel mondo,vengono ammazzati 5 cristiani al minuto.Non ho basi per supportare o smentire ma,qualora il dato fosse vero,la chiesa cattolica non è maii arrivata a tanto,nemmeno nel medioevo.Riguardo a quei 2 ragazzi ,la polizia (che ha arrestato 40 delle 400 persone coinvolte) sospetta che non ci fosse nemmeno mezza pagina di corano.L'uomo era infatti in condizioni di semischiavitu e lavorava per il proprietario di quel forno,a causa debiti.Si dice che quei fogli altro non fossero che documenti di suo padre,ormai morto e quindi inutili).

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.