Non c'è la faccio più. Cosa posso fare?

Ciao ragazzi.. Finalmente mi sono decisa a scrivere... Ho 16 anni e oramai da 4 anni vivo con mio padre a seguito della separazione dei miei genitori ... Sono settimane che sento che mi manca da morire mia madre... Sento che lei ha sofferto troppo per la nostra mancanza (la vediamo qualche decina di minuti al giorno più 4 giorni al mese) ... Come penso ogni mamma soffrirebbe senza i figli...ma sento anche che se dovessi andare da mia madre, mio padre starebbe troppo male... Voglio entrambi con me ma non posso averli visto che si odiano... Ne voglio uno ma poi penso all'altro... Sto per scoppiare... Ho sopportato TUTTO per anni... Ho cercato di non pensare ... Vorrei un aiuto...un supporto... So che É stupido scrivere qui ma... Non voglio mostrare il mio lato debole a nessuno... Scusatemi... Grazie a chi dovesse rispondere...ciao

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    6 anni fa
    Risposta preferita

    ciao ti capisco bene ho 24 anni i miei sono separati da 4 anni xk mia mamma è andata via di casa però siccome mio papà non sta bene è malato di cuore e secondo i medici non gli rimane moltissimo tempo sono rimasta a vivere con mio papà... io inizialmente provavo odio xk fino a tempo prima mi immaginavo la famiglia perfetta e poi invece sono uscite cose che mi hanno fatta rimanere di stucco... il fatto è tu purtroppo non puoi cambiare le cose puoi urlare dire la tua magari questo potrebbe farti star meglio ma se due persone non si amano più anche se purtroppo sono i nostri genitori anche se questo implica scelte e momenti di separazione, con il tempo imparerai a conviverci..lo so che il natale è molto piu triste lo so che sei sballottato da una parte a l altra ma non puoi cambiare le cose purtroppo :( ringrazia solo il fatto di avere due genitori che ti amano e che faranno di tutto per farti star bene xk io non ho avuto lo stesso trattamento xk per me in questi quattro anni mi ha cresciuta mio padre facendomi da mamma e da papà pur stando malissimo xk mia mamma era troppo presa a cercarsi il tipo....

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    Credo che dovresti far presente che hai bisogno di ENTRAMBI allo stesso modo.. quindi per il tuo bene dovrebbero mettersi d'accordo in modo che puoi passare metà tempo con uno e metà tempo con l'altro. Come mai il tribunale ha deciso che tua madre ti può vedere solo 4 giorni al mese!?!?!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anna
    Lv 7
    6 anni fa

    Non c'è niente di stupido in quello che hai scritto. Se pensi che tuo padre farebbe un dramma di un tuo eventuale trasferimento da tua madre, cerca comunque di passare più tempo con lei. A tuo padre puoi dire che alla tua età hai bisogno di una donna con cui confidarti su certi argomenti, di cui non riusciresti a parlare con lui. Poiché fra i tuoi genitori c'è tanto rancore, parla il meno possibile di tua madre con tuo padre, e per vederla più spesso cita soltanto i bisogni che hai tu. Se proprio facesse delle tragedie per questo, prova a fargli questa domanda: "L'odio che hai per lei è più forte dell'amore che hai per me? Quale dei due deve avere la precedenza?".

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    6 anni fa

    scoppia e tutto si rimette a posto.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.