Ho 16 anni, dite che posso bere?

Ho 16 anni sono una ragazza e non ho mai bevuto, più che altro perchè ho paura che mi faccia male e non so che effetti possa avere su di me. Un giorno ho provato un sorso di vodka orange da un mio amico ed era buonissima, perciò ora che ho 16 anni e posso ufficialmente bere ogni tanto, giusto ogni tanto, vorrei prendere un bicchiere di vodka lemon... dite che è troppo? Fa male al fegato o no? Scusate le domande ma non vorrei star male solo per un po' di vodka... grazie:)

15 risposte

Classificazione
  • Black
    Lv 7
    6 anni fa
    Risposta preferita

    Per spappolarti il fegato ci vuole ben altro. A livello personale trovo che il vodka lemon non sia niente di che, per lo meno quello che ti somministrano i baristi (che ovviamente non puntano a farti ubriacare subito, ma a farti consumare di più)... In poche parole ti alleggeriscono i cocktail in modo da farti bere altro ancora, il che significa più soldi per loro.

    La pesantezza del cocktail dipende quindi sempre da chi te lo fa in definitiva, ma è assai difficile andar fuori con un vodka lemon.

    E poi ragazza... Non è che ti ubriachi di colpo. Se c'è qualcosa che non va te ne accorgi prima, lo senti bene e a quel punto basta che smetti di bere.

    ...

    Essendo la prima volta comunque ti consiglio di bere delle birre o cocktail con ingredienti più leggeri di un vodka lemon. Meglio prima abituarsi un po' all'alcool, invece che pretendere subito dei cocktail di un certo livello per un'astemia... Soprattutto perché le ragazze, generalmente, reggono meno dei ragazzi.

  • 6 anni fa

    Basta che poi da uno non diventano 4 o 5..Un cocktail o drink il sabato sera non uccide,tranquilla!Basta che non mischi vino e birra o alcoolici diversi perché lì si che potresti stare male!MA se bevi una vodka lemon,poco alla volta e ne bevi una sola non succede nulla :)

  • Lv 4
    6 anni fa

    Ascolta. Il problema principale non è il bere in sé. È il bere troppo. A 16 anni non c'è niente di male nel bere, più che altro bisogna stare attenti a non superare il limite. Essendo la vodka molto forte (40 gradi, se non erro), ti consiglio le prime volte di dividere il drink con un'amica. Tempo fa è venuto nella mia scuola un medico esperto e ci ha detto un po' quel che ho detto qui sopra ma anche che l'alcool è difficile da "espellere" per il fegato, quindi è meglio bere drink forti una settimana si, una no (vino e birra, se non in quantità esagerate non danno molti problemi) mentre se bevi parecchio meglio lasciare "il fegato a riposo" per due settimane. Comunque appunto, puoi iniziare a bere vodka come ti ho detto e Man mano aumenti la dose. Poi comunque quando inizi a sentirti un po' brilla smetti immediatamente, nel casi più estremo.

  • 6 anni fa

    Premesso che per note cause legate alla particolarità dell'organismo femminile le ragazze e le donne sono molto, molto più sensibili ai deleteri effetti dell'alcool (se in eccesso, ovviamente ... un conto è l'uso, tutt'altra faccenda è l'abuso), ti sconsiglierei vivamente di avvicinarti alle varie bevande alcoliche iniziando niente meno che con un super-alcolico (la Vodka è già un liquore piuttosto potente). In effetti, sarebbe meglio cominciare ad avvicinarsi al mondo dell'alcool con prodotti dalla minore gradazione alcolica (vedi la birra, il vino, i Vermouth). Comunque, se proprio vuoi provare con tale liquore assumine una piccola quantità e non ingerire la dose tutta d'un fiato.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 6 anni fa

    Se vuoi bere bevi la salute è le tua nel mio paese ci sono ragazzi di 14 anni che bevono le loro famiglie lo sanno e li lasciano bere . Quindi fai come credi. Tanto bene al fegato non lo fa

  • 6 anni fa

    Per cortesia non cominciare, io ho un fratello che e alcolista,sta per entrare inuna communita per rcupero delle persone con questo problemma.Informati al SERT. e il servizio di tossicologia nazionale nella tua citta,vai parla con i medicivedi gli effeti devastanti che causa il alcol,non solo a te sino ai famigliari.

  • 6 anni fa

    Beh, da un punto di vista prettamente scientifico l'alcool è pieno di tossine, quindi il fegato ha un bel da fare per espellerle e più bevi più sta male fino ai casi più gravi in cui si spappola del tutto. Un po' di vodka...tesoro la vodka è uno degli alcolici più forti, si parla di 40 gradi non di un bicchiere di vino da 11 gradi, non so se mi spiego. E più è forte la cosa che bevi, più tossine ci sono, più rischi di star male fisicamente perchè magari non lo reggi. Non hai mai bevuto giusto? Bene, inizia con qualcosa di meno alcolico per vedere se hai un limite molte basso o un po' più alto.

  • 6 anni fa

    l'alcool può essere "digerito" dalle cellule epatiche (del fegato) solo in piccole dosi per volta.. bere per star male è una stronzata, perchè vai a dilaniare il fegato, perchè da ubriaco marcio non capisci più niente (sperimentato) e perchè stai male anche il giorno dopo (e anche per qualche giorno dopo ancora, se non sei abituato).. il mio consiglio è di bere poco, abbastanza per stare brillo e in pace col mondo :) io di solito bevo una mezzo litro di birra 12 gradi (cosiddetta doppio malto) e al massimo anche un cicchetto e sto bene (però io ho 20 anni e sono un ragazzo). ciao

  • 6 anni fa

    No dai peró fermati a quello. A maggior ragione se non sei abituata a bere contieniti, potresti stare molto male. Un drink conceditelo, basta quello per essere un po allegra :)

  • 6 anni fa

    seconda me fai meglio se bevi qualche sorso di sbo...ra

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.