Le molte vite dei fondi di caffè + dei gatti?

2 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa
    Risposta preferita

    Nel 2013 in Italia abbiamo prodotto 360 milioni di chili di fondi di caffè che sono poi finiti per lo più

    al compostaggio. Si può fare di meglio, come all'università di Udine, dove li studiano per farne pellet, ma

    si possono usare anche per le piccole cose, dal giardinaggio alle cure di bellezza.

    Frigo profumato. I fondi di caffè sistemati in una ciotola in frigorifero assorbono i cattivi odori.

    Fatti asciugare e infilati in una calza di nylon tolgono il sentore di muffa dagli armadi.

    Tintura seppia. Dopo l'immersione in acqua bollente e fondi di caffè, tessuti, fiori di stoffa e uova di

    Pasqua si colorano d'antico assumendo sfumature seppia.

    Tintura seppia. Dopo l'immersione in acqua bollente e fondi di caffè, tessuti, fiori di stoffa e uova di

    Pasqua si colorano d'antico assumendo sfumature seppia.

    Vai di striglia! Olio di oliva, un po' di zucchero di canna e fondi di caffè: non è un mix improbabile ma

    uno scrub molto efficace e, dopo il risciacquo, lascia la pelle morbida e fresca.

    Riflessi tra i capelli. I capelli scuri guadagno punti in brillantezza e riflessi se alla fine del lavaggio

    li sciacquate con un infuso ottenuto lasciando un po' di fondi in un bicchiere d'acqua per una mezzora,

    da filtrare prima di usare. Mi fermo a questi alla prossima gli altri usi..

  • 6 anni fa

    grazie.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.