CsmSrr ha chiesto in Animali da compagniaCani · 6 anni fa

Quanto tempo ci vuole ad insegnare ad un cane a fare i bisogni dove dico io?

Aggiornamento:

in pratica ho letto che bisogna anticiparlo e portarlo nel posto scelto, poi quando la fa premiarlo. non bisogna sgridarlo se la fa altrove ne tanto meno spingere la sua testa nei suoi bisogni. semplicemente portarlo di peso dove serve e premiarlo con un bocconcino.

ok, ma quanto tempo ci vuole mediamente? io ho appena preso un cucciolo di 1 mese e 2 settimane. Essendo piccolo ci vorrà di più? voi quanto ci avete messo?

Aggiornamento 2:

ancora non è vaccinato e il veterianrio ha detto di non farlo uscire. poi essendo piccolo non ha una grande capacità di trattenere e quindi ogni due ore circa fa la pipi. ho predisposto a casa una zona dove ho messo una carta assorbente fatta apposto. voglio che si abitui a farla li finche non sarà abbastanza grande da trattenere e farlo uscire in giro per fargliela fare. i modi gli ho letti, quello che mi chiedo è: quanto tempo ci vuole? quanti "premi" bisogna concedergli prima che impari?

5 risposte

Classificazione
  • Cars
    Lv 7
    6 anni fa
    Risposta preferita

    Con un cane così piccolo cosa vuoi pretendere ....ovvio che fa la pipì ogni 2 ore ! E tu pulisci !.E' prestissimo perché associ un luogo alla necessità di urinare ....ci vuole qualche mese.

    E poi non è che appena lo porti fuori sia subito interessato ad annusare e marcare ...più avanti certo ma ognuno ha i suoi tempi !

    Comunque l'hai preso troppo piccolino.

    Armati di santa pazienza tieni sempre il mocio pronto e pulisci SENZA sgridarlo mai! Sennò poi va a nascondersi e te la fa sotto poltrone e simili, una cosa che devi fare è ridurre il suo spazio.

    No lasciarlo girare per tutta la casa per ora, ma limita il suo spazio ad un paio di stanze : tipo cucina e salotto ....vedi tu.

  • Anonimo
    6 anni fa

    hai preso un cucciolo di 44 giorni...lo sai che è VIETATO?

    deve stare con la mamma fino almeno 60 gg!!!

    la legge non ammette ignoranza.

    ma in italia ci deve essere un'eccezione...

    in GALERA!!!!!

  • 6 anni fa

    Dov'é "dove dico io?"

    Se intendi dire le traverse igieniche ti dico subito che un cane non é un gatto. Il cane ha bisogno di annusare, di uscire, ecc.

    Se invece il problema é il fatto che il cucciolo faccia i bisogni solo in casa sebbene tu lo porta fuori allora devi portarlo in luoghi poco frequentati da altri cani, se necessario potresti anche aspirare con una siringa la sua urina e rilasciarla dove dovrebbe fare i bisogni fuori casa. E inoltre facile che il cucciolo si distragga facilmente, quindi continua a portarlo sul punto in cui ha gia fatto i bisogni in modo che sentendo il suo odore venga portato a farli ancora li.

  • Il cane fa i bisogni dopo aver riposato, dopo aver giocato e dopo aver mangiato. Tu, appena vedi che ha finito di fare queste cose, osservalo e quando vedi che sta per fare qualcosa, spostalo sulla traversina. Quando si farà più grande la traversina la porterai in giardino o in un altro posto fuori casa dove hai deciso di fargli fare i bisogni :) Il mio ci ha messo qualche mesetto per capire, anche perché quando sono piccoli come il tuo non fanno in tempo a trattenerla per andare dove c'è il tappetino, quindi glieli devi mettere un po' per tutta casa, almeno un tappetino per ogni camera, senza dimenticare il corridoio se ce l'hai uno. Poi man mano li togli. Non metterli vicino la sua cuccia perché non fanno mai i bisogni dove dormono.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    6 anni fa

    per il tuo scopo non bisogna insegnare al cane perche non ci riusciresti ma devi farlo vivere nella zona dove vuoi fargli fare i bisogni lui poi avra l'abitudine di fare i suoi bisogni li ma ci vuole tempo e pazienza

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.