Infezione, dilatatore 8 mm...?

Una mia amica era passata dal cono di 5mm a quello di 8mm, senza infezione nè nulla e, dato che nemmeno io fino a 6mm ho mai avuto gravi infezioni e mi è sempre andato bene, ho inserito lo stesso suo cono di 8, ho provato dolore ma poi mi sembrava andare bene. Quando mi son svegliata la mattina si era gonfiato tantissimo il lobo, era duro, e ho tolto il dilatatore, è uscito sangue, pus, di tutto. Ora è tutta crosta, continua ad essere gonfio ma molto meno di prima e mi fa male solo se lo tocco. Il punto è che non entra più nemmeno il piercing normale da 1mm. Tolta l'infezione dovrò iniziare tutto da capo? Avrò sbagliato qualcosa con la dilatazione? Ho aspettato anche qualche settimana prima di inserirlo. Quello da 7mm non riuscivo a metterlo, quello da 8 subito è andato. (Quello da 7 era un plug) Sono stata mesi e mesi per arrivare fino a 8 e solo il pensiero di dover iniziare da 0 mi deprime

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    6 anni fa
    Risposta preferita

    NON SI DILATA CON I CONI. Mai.

    Solo plug e tunnel! Questi salti enormi poi stressando solo il lobo e creano infezoni, come hai potuto sperimentare tu stessa.

    Ora fai downsize (mettere un dilatatore più piccolo), pulisci lil lobo con una soluzione salina tutti i giorni e non fare altre sciocchezze.

    Chi va piano, va sano e va lontano!

  • 6 anni fa

    no

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.