Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Perchè dobbiamo passare la nostra vita a lavorare?

Perchè dovremmo passare la nostra vita a lavorare e produrre per la crescita? creare, faticare, lavorare per la maggior parte della nostra giornata ed esistenza per produrre più di quel che ci serve, per un fantomatico utile che poi si rileva inutile.

Questa concezione della vita porta ad un peggioramento del benessere e della nostra condizione, anche se pensiamo di essere liberi, in realtà siamo schiavi di concetti e idee individualistiche ed egoistiche, finalizzate alla sola ricerca dell'utile.

Perchè non si può vivere in un mondo fondato sulla solidarietà, sulla cooperazione, sul lavoro ma anche sul riposo e sul divertimento, sul riutilizzo delle risorse già esistenti, sulla salvaguardia dell'ambiente e della salute.

Piccolo discorso astratto e malinconico che non vuole risposte troppo concrete

36 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa
    Risposta preferita

    la risposta sta scritta qui sopra, tra tutte le risposte.

    perchè la gente vuole lavorare, perchè finchè non si ritrovano senza tetto derideranno i senzatetto, finchè avranno un lavoro (malpagato che sia) ringrazieranno il padrone di lavoro, finchè avranno il cibo a tavola chiameranno le guardie se vedono qualcuno rubare al supermercato.

    passiamo la nostra vita a lavorare perchè se siamo i penultimi sputiamo in faccia agli ultimi, e se mai saremo gli ultimi nessuno ci verrà a chiedere che cos'è il lavoro per sentirsi rispondere "una mèrda".

    La gente anche se sta nella mèrda si ostina a compiacersene, produrne e tentare scalate sociali verso qualità di mèrda superiori.

    Inutile dire che i proprietari di questo porcile ne saranno ben contenti, e gioiranno alla vista di cotante bestie piene di energie ma incapaci di parlarsi tra loro ostinate nel produrre e nel grugnire.

    scusate il paragone ma era per far capire.

    Fonte/i: riconoscersi ed organizzarsi, sta tutto lì.
  • Anonimo
    6 anni fa

    Se gli operai non dovessero arricchire i padroni basterebbero poche ore di lavoro al giorno due o tre al massimo. Il resto delle ore lavorate servono ad ingrassarlo e a mantenere lo stao che gli garantisce il diritto di ingrassarsi alle spalle dei lavoratori.

  • E' un concetto filosofico ma che in parte condivido.

    1- Passi il 70% della tua vita 8 ore al giorno a lavorare per un altro

    2- Passi il resto del tuo tempo a vivere per pagare tasse che ha messo un altro

    3 Ti sposi e fai dei figli perchè lo fanno i tuoi amici e raramente perchè li vuoi tu davvero.

    Ma qualcuno è convinto di essere libero

  • Anonimo
    6 anni fa

    Dovete lavorare per mantenere quei parassiti che vi rubano i vostri soldi con menzogne che i più fessi credono verità, loro ci fanno il bagno e voi pagate. Votateli sempre cosi diventerete i loro schiavi e vi metteranno le catene ai piedi. ( Ricordatevi che loro non hanno mai lavorato e vivono mantenuti da voi , come NABABBI..)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 6 anni fa

    non si puo' essere bambini tutta la vita....

    il problema non e' il lavoro, ma UN lavoro di M*dd*!

  • 6 anni fa

    Perché non ci vanno proprio tutti tutti a lavorare e quei pochi che ci vanno non sanno lavorare

    Fonte/i: Qual è la tua fonte (facoltativo)
  • Anonimo
    6 anni fa

    tranquillo tra un centinaio d'anni tutto sarà automatizzato e nessuno lavorerà più

  • Cars
    Lv 7
    6 anni fa

    Eh si .....sarebbe bello ! Ma dove la metti l'ingordigia ...l'avarizia ....l'egoismo eccc....

    Detto ciò lavorare è assolutamente necessario.....anche per la salute psicofisica dell'individuo.

  • 6 anni fa

    per mantenere i politici ovvio..............

  • Marco
    Lv 6
    6 anni fa

    è una tua idea che devi passare la tua vita a lavorare,sei libero di non farlo.

    io lavoro perchè voglio un certo numero di servizi,voglio una casa calda in inverno e fresca in estate,voglio un'automobile,voglio viaggiare,voglio andare al ristorante e mangiare quello che più mi piace,voglio internet,voglio ... basta rinunciare a tutto questo e puoi vivere senza lavorare.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.