Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriAdolescenza · 6 anni fa

Comportamento strano ragazzo. Uomini e logica maschile, entrate?

Circa un mese fa, ho conosciuto un ragazzo online. Abbiamo da subito avuto la possibilità di fare webcam e da quella volta siamo rimasti in contatto. All'inizio mi scriveva molto spesso, poi l'entusiasmo sembra essere calato. Nel senso, è contento quando lo contatto e a volte lo fa anche lui. Abbiamo capito di avere molto in comune, tuttavia non ci scriviamo assiduamente. Io evito di contattarlo sempre per non sembrare troppo appiccicosa e vorrei che lo facesse anche lui. (Non sono bisognosa, semplicemente mi piace tanto parlarci).

Lui ha un passato amoroso complicato (a distanza) alle spalle e quindi è il classico diffidente e pessimista romantico.

Io anche sono stata delusa, però in lui ripongo qualche speranza. Abitiamo in zone differenti, ma non irraggiungibili. Spesso siamo finiti a parlare delle nostre relazioni passate e lui sembrava molto amareggiato e anche arreso ad un qualcosa di nuovo. Non voglio che si innamori di me, semplicemente mi piacerebbe parlarci di più, conoscersi meglio ed eventualmente il resto verrebbe da sé. Io ho 17 anni, lui 22. Sono del parere che se non gli interessassi non mi scriverebbe né farebbe simpatiche allusioni su ''noi''.

E' molto confuso ed è come se volesse coltivare questo ''rapporto'' con me, ma allo stesso tempo fuggisse. Io vorrei poterlo ''aiutare'' ma non sono nessuno per intrufolarmi nella sua vita né tanto meno dargli consigli, poiché risulterei patetica. La simpatia credo sia reciproca, ma proprio non lo capisco.

Pareri?

3 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa
    Risposta preferita

    Continua così. Se son rose fioriranno!

  • 6 anni fa

    concordo con nadia

  • 6 anni fa

    Ti posso consigliare solo di lasciare stare

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.