promotion image of download ymail app
Promoted

volevo fare un piccolo cestino di cosmetici appunto per natale fai da te ricette semplicissime, cosa ci metto dentro..?

pensavo gloss ombretti crema viso che non so come si facciano , devo impararlo

e cos'altro?ragazze aiuto http://saluteebellezzaeoliessenziali.jimdo.com/201...

1 risposta

Classificazione
  • 6 anni fa
    Risposta preferita

    Allora un burro cacao non fa mai male

    le ricette sono diverse a seconda dei gusti

    -miele

    Ingredienti:

    - Burro di cacao (lo trovate in pasticceria);

    - burro di karitè (lo trovate in erboristeria);

    - miele;

    - olio di jojoba;

    - un piccolo contenitore (per esempio i vasetti delle marmellate mignon o qualche contenitore vuoto di crema per il viso).

    Preparazione:

    Nel contenitore fate sciogliere a bagnomaria il burro di karitè e quello di cacao. Togliete dal fuoco il composto e versa al suo interno il miele: aggiungi 5 gocce di olio di jojoba per evitare che il composto sia troppo solido. Mescolate finché non diventa relativamente solido e aggiungete man mano alcune gocce di olio essenziale a tua scelta per dare il tuo “marchio di fabbrica”. Infine fate raffreddare in frigo.

    Attenzione: la quantità degli ingredienti potete sceglierla voi, tenete però conto delle proporzioni: 1/3 di burro di cacao, 1/3 di burro di karité e 1/3 di miele.

    al cocco

    olio di cocco 1,5 gr

    burro di cacao 1,5 gr

    cera d'api 1,5 gr

    Mettere gli ingredienti dopo averli pesati in un bicchierino o becherino di vetro, metterlo a bagnomaria, far sciogliere tutto (l'olio di cocco d'inverno è solido e va sciolto prima a parte sempre a bagnomaria) e versare tutto nello stick. Far raffreddare qualche minuto e appena lo stick si solidifica è pronto per essere usato.

    al cioccolato

    Per realizzare il vostro burro cacao fai da te al cioccolato, organizzatevi per la cottura a bagnomaria adoperando due pentolini dal diametro differente. In quello più grande, versatevi dell’acqua fino a raggiungere circa la metà della sua capienza. In quello piccolo, sciogliete un quadratino di cioccolato e poi aggiungetevi 2 cucchiaini di karitè, 2 di cacao e poche gocce di aroma alla vaniglia. Ricordate di mescolare bene fino a quando non avrete un composto omogeneo. Spegnete il fornello e lasciate intiepidire. A questo punto, versate il composto nel contenitore e il vostro burro cacao fai da te è pronto per essere spalmato sulle labbra!

    -All arancio dolce

    2 cucchiaini di burro cacao

    2 cucchiaini di burro di karitè

    3 gocce di olio essenziale di arancio dolce

    1 goccia di vitamina E (facoltativa)

    Versate in un pentolino il burro di cacao e il burro di karitè. Appoggiate il pentolino in una pentola in cui avrete versato dell'acqua bollente e sciogliete i burri a bagnomaria, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaino per amalgamare bene i due ingredienti. Togliete il pentolino dal fuoco e versate l'olio essenziale di arancio dolce e la vitamina E, mescolate e versate il composto ancora liquido nel contenitore prescelto

    sono le ricette che preferisco poi decidi tu

    Ombretti

    3,5gr cera d'api

    9gr olio di riso o avocado (o qualsiasi altro olio vegetale inodore)

    3gr ossido colorato o mica colorata (o ombretto minerale)

    1. Versate in un bicchierino di vetro (io utilizzo quello per i liquori perchè voglio realizzare una cialdina piccola di ombretto marrone) la cera d'api e l'olio.

    2. Mettete il tutto a bagnomaria per circa 3/4 minuti mescolando di tanto in tanto con un cucchiaino di plastica o legno per far sciogliere più velocemente la cera d'api (io mescolo con un bastoncino di bamboo, quello che si usa per preparare gli spiedini e che ho utilizzato per realizzare il tutorial del diffusore di profumo per ambienti naturale con oli essenziali).

    3. Dopo qualche minuto, come vedete nella foto, il tutto si è sciolto e possiamo togliere il bicchiere dal bagnomaria.

    4. Mentre il tutto è ancora caldo versate l'ossido/mica/ombretto minerale e mescolate circa 30 secondi per fal amalgamare bene il tutto.5. Versate il composto liquido colorato in un piccolo contenitore riciclato, un precedente ombretto. Mettete in frigorifero 20/25 minuti per farlo solidificare.

    6. L'ombretto è pronto per essere utilizzato e si conserva fino a 6 mesi a temperatura ambiente.

    -gloss alla anguria

    5 gr di burro di karitè

    5 gr di cera d’api

    2 cucchiai di olio di ricino

    Pigmento minerale rosso o fuxia o rosa acceso nelle quantità proporzionate all’intesità di colore desiderata

    Instruzioni

    Prendere un pentolino, un bicchiere di vetro, un cucchiaio.

    Versare nel bicchiere la cera d’api e il burro di karitè.

    Mettere il bicchiere a bagnomaria nel pentolino con fiamma bassa.

    Mescolare bene il contenuto fino a completo scioglimento.

    Una volta sciolti spegnere il fuoco ed unire l’olio.

    Aggiungere il pigmento e mescolare bene fino a che il colore non sarà ben amalgamato, facendo attenzione a non lasciare grumi di colore.

    Versare il composto nei contenitori stick e lasciare asciugare.

    Se i contenitori stick hanno un foro al centro procedere col metodo della siringa: prendere una siringa, tagliare l’estremità, tirare lo stantuffo e riempire in base alla capienza dello stick che andrete a riempire. Lasciare asciugare un 15-20 minuti e spingere lo stantuffo col contenuto nel vostro stick.

    Maschera per capelli fai da te al miele

    1/2 tazza di miele

    Come prepararla:

    Mescoliamo gli ingredienti in una ciotolina

    Applichiamo il composto ottenuto sui capelli asciutti

    Lasciamo agire per 30 minuti

    Risciacquiamo bene i capelli con lo shampoo

    Fard

    Pigmenti colorati, in questo caso scegliete il colore che preferite

    Fecola di patate, si proprio quella che solitamente utilizzate in cucina

    Come prima cosa prendete i pigmenti colorati e versateli all’interno di un contenitore di media grandezza. Prima di procedere assicuratevi di poggiare il barattolo su una superfice lavabile, che potete quindi ripulire senza alcun problema.

    Una volta versati i pigmenti all’interno del contenitore, dovete miscelarli per un po’ con la fecola di patate, mescolando il tutto con un bastoncino di legno. Procedete a mescolare sino a quando il composto si sarà perfettamente amalgamato e, ovviamente, sino a quando non ottenete il colore desiderato. Se la “tinta” non è quella cercata, ripetete l’operazione sino ad ottenere il colore dei vostri sogni!

    Se vuoi altro chiedi pure nei commenti mi fa piacere rispondere

    ciaoo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.