Bose vs Sennheiser......?

Sono indeciso nel comprare un paio di cuffie portatili e di qualità. premetto che le uso in pullman, ma molto anche a casa per vedere un film, o ascoltare musica. i miei generi sono molti, vanno dall'hip pop e d-j alla musica strumentale e classica, dipende dall'umore ;). sono indeciso tra le bose quietcomfort 25 e le sennheiser momentum over-ear. ho letto varie recensioni ma resto indeciso, premetto che oltre al desing io opto l'80 per la qualità del suono e bassi.

grazie in anticipo :)

4 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa
    Risposta preferita

    le bose q 25 isolano molto di piu ,anzi sono le migliori al mondo per quanto riguarda il noise cancelling e ti posso dire che é vero , ho provato le q25 qualche giorno fa e una cosa incredibile , non c'era nemmeno la musica e non sentivo veramente piu niente ( ero al mediaworld fai conto che casino e li) come qualita audio sono oltre la media 'accese' con il DSP che funziona , senza power in modo passivo sono una ***** ,pessime come qualita audio , molto strano perche le cuffie normali bose hanno un sound nella media ne troppo hi fi ne troppo scarso ,sono decenti ( le in ear sono favolose invece ho sia le ie sia le ie2)

    2. sennheiser momentum , a parte che danno fastidio perchè sono piu on ear che over ear ,hanno un sound ottimo come quasi tutte le cuffie senn a parte qualche caso isolato , le momentum sono un 'allrounder' cioe vanno bene per qualsiasi genere e musica , non hanno bassi troppo profondi ma un sound balanced , non manca niente e non colora molto il suono

    secondo me te hai bisogno di un paio di V moda m100 , bellissime , leggere , costruite come un carro armato , bassi molto profondi e ottima qualita audio

  • 6 anni fa

    Concordo pienamente con "Boss Robot". Sia da ragazzino nelle allora pioneristiche "Radio Libere", sia successivamente per attività musicali e di ascolto piacevole a casetta felina, sia per ulteriori ed attuali professionalità autonome, ho sempre e comunque puntato sull'elevata e comprovata qualità delle SENNHEISER. Tempo addietro, potevano essere concorrenziali le KOSS (Marchio oggi scomparso). Ottima qualità, ma solo per ascolto radiofonico e unicamente per chi non desidera incappare nel cosiddetto EFFETTO LARSEN (alias "fischio di ritorno"), verte sulle cuffie integrali PIONEER. Obsolete e pesanti, esse sono riservate agli intenditori DOC ... quelli che ancora possiedono ancora un HI-FI dei tempi eroici che furono !!!!!

  • 6 anni fa

    Sennheiser senza dubbio.

  • 6 anni fa

    Un'ottima alternativa a queste 2 cuffie sono le sony mdr 1rnc....isolano il 99.7% del rumore esterno e il sono é davvero ottimo, bassi potenti, medi cristallini e alti eccezionali!

    Fonte/i: Me
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.