Ho cercato di baciare il ragazzo che mi piace, però quando lho fatto lui mi ha picchiato. Come faccio a vendicarmi.?

Ero innamorato di un ragazzo più grande, a lui ho donato tutto me stesso : il mio cuore, il mio amore, i miei sentimenti..

Ho sempre fatto tutto quello che mi ha chiesto di fare, tutto.. cose che vanno molto oltre ai semplici favori che si possono chiedere tra amici...gli ho persino dato grosse somme di denaro senza chiedere nulla in cambio. Ero disposto a fare tutto per lui.

Pensavo che la cosa tra di noi fosse ricambiata e che nel profondo anche lui provasse qualcosa per me. Ma mi sbagliavo..

Quando ho cercato di baciarlo è come se d'un tratto fosse impazzito di colpo. Mi ha bloccato subito la mano con violenza, cercando di rompermi le dita, poi prendendomi per i capelli mi ha gettato a terra come la peggiore delle immondizie.

Mi ha aggredito verbalmente trattandomi come una nullità, un rifiuto sociale, il peggiore dei lebbrosi.. E dopo, preso dalla foga della rabbia, ha iniziato a picchiarmi con calci e pugni su tutto il corpo.

Non si è fermato nemmeno davanti alle mie suppliche e alle mie grida strazianti di dolore. Ha infierito sul mio corpo calpestandomi la schiena e la nuca e mi ha fatto strisciare ai suoi piedi come un verme strisciante. Poi se n'è andato trionfante, lasciandomi steso per terra con le ossa rotte, e il volto coperto dalle lacrime.

Aggiornamento:

Qualche giorno dopo questo tragico episodio mi ha anche fatto chiamare dai suoi legali, per informarmi che aveva sporto denuncia contro di me per molestie sessuali , e che aveva intenzione di togliermi tutto chiedendo i danni fisici e morali. Inoltre ha aggiunto dicendo che se mi fossi avvicinato a lui entro un raggio di 500m non avrebbe esitato a chiamare la polizia.

Come faccio a vendicarmi per questo terribile torto subito?

8 risposte

Classificazione
  • 5 anni fa
    Migliore risposta

    Probabilmente è etero e ti usava.. Mi spiace

  • Fedezx
    Lv 5
    5 anni fa

    e che ***** ammazzalo di botte o denuncialo

  • Daniel
    Lv 4
    5 anni fa

    Denuncialo.

    A questo punto ogni tua mossa di poterebbe dal lato del torto e non avresti più speranze. Se hai delle carte che dimostrino i tuoi passaggi di denaro, potresti spacciarli per un ricatto. Io preferirei più dimenticarmi di lui e andare avanti. Procedere per questa strada tortuosa è controproducente e non allieverrà la tua umiliazione.

  • 5 anni fa

    Ma guarda, io ho un'amica lesbica, se lei avesse provato a baciarmi ( esempio stupido) l'avrei sì rifiutata, ma non mi sarei mai permessa né di torcerle un dito, né di ferire i suoi sentimenti perché non potrei mai. È anche vero che noi donne abbiamo un modo di approcciare completamente diverso rispetto agli uomini. Il tuo amico essendo etero ha reagito così, ma non ha scuse. Perché avrebbe potuto dirti " guarda no, per me non può funzionare" o semplicemente scansarti. La violenza però no, la tua parola contro la sua. Tu hai cercato di baciarlo ? Ah si e lui ne ha le prove ? E le botte che lui ha dato a te? Quelle non sono da denuncia? Non condivido a pieno l'omosessualità ma credo che il rispetto dei sentimenti e degli amici sia la cosa più importante, anche per tutto quello che tu hai fatto per lui. Mi dispiace per te ti sono vicina con il pensiero. Buon Natale.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 5 anni fa

    E di che ti lamenti? hai tentato di stuprarlo e dopo tutto sei ancora vivo, no? Pensa che io al posto suo ti avrei semplicemente ucciso spezzandoti l'osso del collo.

  • 5 anni fa

    sei il troll

  • 5 anni fa

    mi spaice ma probabilmente è etero! o comunque nn ha gradito e ha reagito male (e ingiustamente)...poteva dirtelo in altri modi, questo è certo.

  • Anonimo
    5 anni fa

    Voi gay dovreste togliervi il vizio di innamorarvi di ragazzi etero.

    Li innervosite e li costringete ad essere violenti nei vostri confronti.

    Imparate ad essere rispettosi della loro supremazia etica e sessuale,

    mostrate riverenza e ubbidienza nei loro confronti e siate

    massimamente umili al loro cospetto.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.