Multa per eccesso di velocità!?

Ciao ragazzi, la moglie di mio fratello ha preso una multa per eccesso di velocità.

La multa è arrivata a mio padre che ne risulta ancora il proprietario.

La mia domanda è: visto che dal 3 Novembre è in vigore la nuova norma sulla necessaria coincidenza tra conducente effettivo e titolare, adesso che mio padre comunicherà i dati dell'effettivo conducente (la nuora) per la decurtazione dei punti dalla patente, andremo incontro anche alla sanzione per non coincidenza tra titolare e conducente visto che mia cognata è sì un familiare ma non è convivente (visto che la parentela unita alla convivenza è condizione che esime dall'obbligo di comunicare le generalità dell'effettivo conducente)?

Grazie a chiunque vorrà rispondere.

3 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa

    La Normativa di Legge cui fai riferimento è molto elastica nel caso di guida del veicolo da parte di un parente e/o conoscente, tant'è vero che prossimamente (certo ... compatibilmente con i tempi biblici in quel dei Palazzi Capitolini) sarà presto variata ed "alleggerita". Dunque, non credo proprio che nel caso in oggetto vi sia una recrudescenza della contravvenzione. Certo, tuo padre farà (e dovrà giustamente fare) più che bene a comunicare gli esatti estremi della persona che si trovava realmente alla guida al momento della rilevazione attuata dall'Autovelox (a detta persona spetta il pagamento dell'importo e la sottrazione dei "punti") ... non ci saranno altre conseguenze inerenti la discrepanza tra conducente e proprietario della vettura.

  • 6 anni fa

    L'auto è stata occasionalmente prestata. Fine del problema. Non eravate tenuti a fare niente.

  • 6 anni fa

    la devi pagare

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.