Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaFidanzamento e matrimonio · 6 anni fa

PER RAGAZZE: è giusto che un ragazzo menta per far colpo?

Allora, parlando con un amico che è single al momento (lo metto in chiaro da subito e lo capirete dal resto che dirò il perché) è venuta fuori una cosa.

Tagliando corto, praticamente gli piace una ragazza più grande di lui (sono maggiorenni entrambi), però raccontadomi la "storia" di come vorrebbe conquistarla è venuto fuori che per fare colpo su di lei, si è finto che fosse fidanzato al momento. E la sua tattica sarebbe quella di fingere di lasciarsi per poi provarci con lei o dicendogli di essersi accorto che si è "innamorato" di lei o altre caz.zate che deve ancora pensare (tutto questo entro una settimana da quando si è "lasciato")!

Ora, io personalmente lo trovo alquanto squallida questa balla colossale che gli ha detto.

Ma soprattutto, lui vorrebbe una cosa seria con questa ragazza, e questa ragazza a suo dire è una seria.

Quello che mi chiedo è, quale peggior modo di iniziare mentendo su una cosa del genere?

Mettiamo che funziona, poi se venisse fuori?

CONTINUA NEI DETTAGLI ---->

Aggiornamento:

Io gli ho consigliato, visto che ormai gliela detta questa cosa che è fidanzato, che se proprio dovesse continuare questo teatrino, almeno di non provarci il giorno dopo che si è "lasciato"! Che era la sua intenzione. Anche perché se lei è davvero una seria, penso che ai suoi occhi, apparirebbe l'esatto contrario di come vorrebbe apparire (uno serio)! E se la giocherebbe ancora prima di iniziare.

CONTINUA--->

Aggiornamento 2:

Poi a dirla tutta, a me pare che gli piaccia e che sia attratto da lei, ma fino a dire di esserne innamorato non lo vedo proprio perché lo conosco come è fatto! E mentire a lei, anche su questo, non mi pare proprio la cosa giusta da fare! Però vorrei un vostro parere, perchè magari sbaglio io a pensarla cosi!

CONTINUA --->

Aggiornamento 3:

Sono un ragazzo serio e secondo me dire una balla colossale come questa e giocare con i sentimenti dicendogli di essere innamorato di lei quando non è vero, non la trovo molto chiamiamola "corretta" come cosa! Sbaglio io? E se riuscite, magari anche qualche consiglio da dargli su questa situazione e come risolvere il pasticcio che ha fatto non mi farebbero dispiacere! :)

Grazie a tutti! Per favore solo risposte serie! ;)

2 risposte

Classificazione
  • ale
    Lv 6
    6 anni fa
    Risposta preferita

    In effetti non ha senso quello che sta facendo, se a lei piace, gli piacerebbe a prescindere,anzi,come hai detto tu,potrebbe tirarsi la zappa sui piedi da solo con sta balla, lei potrebbe vederlo come uno facile all innamoramento, e che non ci mette molto a lasciare la ragazza con cui sta, per un' altra che nemmeno conosce. Se poi decidesse di dirglielo, magari nemmeno si arrabbierà questa, potrebbe anche vederla come un modo di corteggiarla,insomma,non la vedo una cosa cosi grave.sarebbe stato peggio se davvero fosse stato fidanzato

  • 6 anni fa

    Perché fingere quando non lo si è?Se fosse realmente fidanzato,dovrebbe lasciare la sua o farebbe l'amante?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.