LUCIANA ha chiesto in ViaggiAltre destinazioni · 6 anni fa

ciao,vorrei andare in Islanda per vedere l'aurora boreale!Qualcuno ha delle informazioni a riguardo, tipo dove vederla,come arrivarci,grazie?

2 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa
    Risposta preferita

    'Islanda è una delle zone dove è più facile osservare il magnifico spettacolo dell'Aurora Boreale, una vera e propria meraviglia della natura che ti lascerà senza fiato!

    I mesi dove è mediamente più frequente l'osservazione vanno da metà settembre a metà aprile, per la maggiore permanenza della regione nella zona di buio, ma con un po di fortuna è possibile ammirarla anche da fine agosto. sono disponibili uscite serali in bus con guida da Reykjavik, che segue un

    percorso variabile a seconda delle segnalazioni di più probabile osservazione. in caso di mancato avvistamento, è possibile ripetere l'uscita gratuitamente una delle sere successive.

    Consigliamo in alternativa l'uscita in battello dal porticciolo di Reykjavik. Tale escursione aggiunge alla possibilità di ammirare l'Aurora dal mare, l'emozione di un uscita notturna nell'ampia baia di Reykjavik, magari segnata anche dalla luce della Peace Tower. Nel caso in cui condizioni climatiche avverse proibissero l'uscita in battello, l'escursione viene effettuata verso una tipica fattoria della campagna Islandese. Infine, avrete modo di ripetere gratuitamente l'escursione nel caso non si osservasse il fenomeno.

    Sono infine disponibili uscite in superjeep, combinazioni con cena inclusa con degustazione delle aragostine atlantiche, escursioni combinate con il circolo d'oro o con camminate sul ghiacciaio. contattateci per maggiori informazioni

    Il prezzo dell'uscita in bus è di 40€, mentre in battello il costo è di 55€. Contattateci per informazioni circa le altre possibilità di escursione.

    - per chi pernotta nella campagna Islandese,

    ovvero se scegliete un viaggio con auto a noleggio o con i tour guidati, avrete ovunque ogni notte maggiore facilità di osservare il fenomeno, trovandovi in zone dove non è presente "inquinamento" luminoso. potreste anche trovarvi ad ammirare l'Aurora Boreale mentre state godendo di un magnifico bagno termale all'aperto! In alcune strutture è addirittura disponibile un "servizio sveglia" in caso si verificasse il fenomeno!

    questi dati gli ho visti su http://www.islandtours.it/component/content/articl...

  • ?
    Lv 7
    6 anni fa

    Quello che leggi sui depliants turistici è un po' diverso dalla realtà. Se tu vuoi andare in Islanda in inverno, tanto per cominciare devi prepararti a spendere un bel po' di soldi perché è una meta molto costosa.

    Il problema non è quanto ti costa la gitarella in bus, il problema è quanto ti costa l'alloggio, il viaggio, il vitto!

    Devi tanto per cominciare mettere in preventivo il fatto che è molto spesso nuvoloso, a me e non solo a me è capitato di trovarmi al nord (anche altri posti tipo Norvegia , Svezia o Canada) anche per una settimana o dieci giorni senza riuscire a vederla, perché era sempre nuvoloso!

    Quindi questa è la prima cosa che devi mettere in conto quando decidi di andare a vedere l'aurora boreale, perché rischi delusioni colossali. Certo puoi avere il colpo di fortuna e vederla il primo giorno, ma puoi anche farti una settimana senza vedere nulla!

    Quindi quello che devi chiederti è: voglio andare in Islanda solo per vedere l'aurora? Se la risposta è sì, o principalmente sì, cambia programma, non vale la pena rischiare di spendere così tanti soldi senza avere la garanzia di vederla. E' meglio se vai in Finlandia o Svezia, dove hai le stesse probabilità di vederla, ma spendi molto meno.

    Domanda su dove vederla: la vedi un po' in tutto l'estremo nord, quindi oltre all' Islanda, Norvegia, Svezia, Finlandia, Canada, Alaska, Siberia, etc... Ovviamente più a nord sei più facile è vederla ( e più in la con la stagione, in genere la vedi per tutto l'inverno, più inizio autunno e fine primavera ). L'importante è allontanarsi il più possibile da fonti luminose, quindi andare in mezzo alla natura. Ecco perché ti propongono escursioni al di fuori delle città.

    Però ricorda sempre: se vuoi avere maggiori possibilità di vederla, programma almeno 4-5 notti, perché non è così automatico e scontato che la vedi.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.