Geo
Lv 7
Geo ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 6 anni fa

FUMO: ulteriori restrizioni per i fumatori. Si incentiva l'acquisto si sigarette elettroniche e simili?

Difficile che si promulghino leggi a vantaggio del cittadino.

Allora a cosa mirano le ulteriori restrizioni a danno dei tabagisti?

Qualcuno potrebbe dire: meno malattie, minor incidenza sulle casse dello stato dei costi per cure mediche e assenza dal lavoro.

O qualcuno vuole lucrare sui palliativi per chi cerca di non fumare?

https://it.notizie.yahoo.com/fumo-raffica-nuovi-di...

Aggiornamento:

Veramente il contrabbando di sigarette c'è ancora. Segue altre vie.

Fino a poco fa le trovavi a metà prezzo.

Certo, i controlli ci sono e non è sempre facile trovarle, ma ci sono.

5 risposte

Classificazione
  • ?
    Lv 6
    6 anni fa
    Risposta preferita

    Posso essere in parte d'accordo sul limitare il consumo in alcuni luoghi pubblici o comunque modificare le abitudini di coloro che fumano, ma ogni restizione esagerata non porta che l'effetto contrario.

    Il probizionismo non comportò l'eliminazione del consumo di alcool, portò al contrabbando. E così accadrebbe se dovessero innnalzare in modo spoporzionato il prezzo delle sigarette/tabacco.

    L'eliminazione delle sigarette dai set di fiction e film la trovo una cosa vergognosa, sarà solo un ulteriore motivo per produrre film all'estero.

    Tutto ciò lo dico da non fumatore e da persona ossessionata per la puzza di sigaretta sui vestiti.

  • 6 anni fa

    Hanno messo una tassa sui liquidi per sigarette elettroniche purtroppo: https://centrosvapo.wordpress.com/2014/12/26/sigar...

    speriamo la tolgano!!

  • Stupidaggini. Ho sempre fumato marlboro rosse,da ragazzino. In quegli anni si trovavano di contrabbando. Si parlava di contrabbando come fenomeno incontrastabile,ogni tanto si sentivano cronache di lotte senza frontiere, Due finanzieri morti in mare durante un'operazione anticontrabbando. Tempo 48 ore,da quindici anni a questa parte,sigarette di contrabbando non se ne trovano. Un mercato considerato indistruttibile,abbattuto in 48 ore. Ho visto donne ottantenni portate via in manette. Quindi,se veramente il fumatore costasse tanti euro allo stato e i danni da noi derivati fossero così immensi,sono sicuro che le sigarette le compreremmo dagli spacciatori di eroina

  • ?
    Lv 7
    6 anni fa

    Attualmente, non mi pare proprio che sia incentivato l'uso della sigaretta elettronica..almeno, per ora ancora non gli conviene 'o'

    Fonte/i: ..per ora..
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 6 anni fa

    Soprattutto si incentiva l'acquisto delle ricariche, suppongo gestite dalle case farmaceutiche e su cui, questo è cosa certa, il governo intende mettere una tassa.

    Forse il contrabbando sarà stato debellato ma non lo smercio sottobanco e sottocosto a giudicare dai furti effettuati nelle tabaccherie. Un tabaccaio (che conosco) può essere derubato (due volte armi in pugno e passamontagna, una volta nell' orario di chiusura pomeridiana, una volta di notte) 4 volte in sei mesi delle sole sigarette, niente soldi, niente argento, che pure se di bigiotteria ma ne ha, niente d'altro, solo sigarette e solo certi tipi? E non è il solo.

    Questo sta ad indicare che c'è un commercio illegale che funziona bene... complice anche a crisi.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.