Secondo voi le case editrici SERIE leggono i manoscritti oppure solamente se uno è accompagnato da un agente letterario?

2 risposte

Classificazione
  • Val
    Lv 5
    6 anni fa
    Risposta preferita

    Se ti presenti tramite un agente letterario, si dice ci siano più possibilità. Ma in generale, le case editrici serie e non a pagamento hanno tutti gli interessi a leggere quello che arriva: a volte magari qualche manoscritto si perde, altri non risultano interessanti, ma una buona fetta viene letta se ne vale la pena. Tant'è che se scelgono di investire sull'operato di un autore, è perché hanno letto qualcosa di suo e lo hanno trovato interessante. Famose per non leggere neanche i manoscritti che arrivano sono le case editrici a pagamento, che molto spesso si disinteressano del contenuto e della forma del testo perché, diciamocelo, il loro ricavato lo fanno sulle spalle dell'autore e a loro importa poco che il libro venga letto da altri oppure no. In genere loro ti rispondono subito, accettando, senza neanche aver guardato cosa l'autore ha scritto.

  • Roby
    Lv 7
    6 anni fa

    Ma cosa vasi farneticando?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.