quanto costa il legno da camino?

6 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa
    Risposta preferita

    Costo della legna da ardere nel viterbese (ma dovrebbe essere uguale dappertutto):

    Castagno: 9 euro al quintale (qualcuno cerca di venderla a 10)

    Faggio: 12 euro al quintale (qualcuno cerca di venderla a 13 o 14)

    Quercia: 13 o 14 euro a quintale

    Si intende che si parla di legna secca. La legna per diventare secca deve stare a stagionare uno o due anni. Se la legna è secca brucia bene e rende il massimo. Se la legna è fresca (verde) contiene ancora molta acqua, pesa di più, brucia male e rende poche calorie.

    Oltre al costo è importante (forse è più importante del costo) che il fornitore ti porti il peso dichiarato. Molti tendono a portare meno di quello che dichiarano e tu non avendo la bilancia per pesare il camioncino prima e dopo lo scarico, vieni imbrogliato e non puoi farci nulla.

    L' unica cosa che puoi fare e provare diversi fornitori e dopo che hai messo la legna al suo posto accatastandola per bene, puoi avere le idee più chiare sul fornitore che ti ha portato il quantitativo maggiore. Dopo di che ti rivolgi sempre a lui e lasci perdere gli altri che ti hanno dato meno legna.

    I costi che ho detto valgono per la legna tagliata a 40 cm (cioè legna per caminetto o stufa grande).

    Se ti serve tagliata più piccola (da 30 cm) il costo aumenta un pò.

    Circa il tipo di legna (castagno, faggio, quercia sono più commerciali, ma si trova anche il carpino altri tipi) sappi che più spendi meno spendi. Nel senso che se prendi il castagno pensando di risparmiare ne dovrai bruciare molto di più per avere le stesse calorie e a conti fatti per fare la stagione spenderai di più.

    Evita invece di bruciare legna di conifere (pino, abete, cedro, cipresso americano) se non opportunamente stagionate e libere dalla resina, perché la resina sporca la canna fumaria e può dare problemi intasando la canna fumaria. Se invece la legna di conifera è ben stagionata in modo che è completamente libera da resina si può usare anche questo tip di legna, ma in genere non la trovi in commercio.

  • 6 anni fa

    27 euro al quintale ,io lo compro a quel prezzo , comunque per trovare chi lo vendeva a meno ho cercato su http://www.edilnet.it/richiedi-preventivi-prodotto... , ho trovato il rivenditore piu' economico della mia zona!

  • 6 anni fa

    Da bruciare? (Quando è da ardere si dice legnA, legnO è il materiale)

    Ho comprato giusto oggi due bancali da 1.8m^3 a testa (di legna mista, faggio, carpino ecc..) a 130euro, che fanno circa 10 euro al quintale, ma io ho beccato una svendita per pura fortuna, di solito la si trova sui 15-16 euro al quintale (180-200 euro al bancale, sempre per quella tipologia di legname, faggio, carpino), ovviamente tagliata e spaccata a dovere.

    Poi dipende dal tipo di legname, ad esempio, l'anno scorso ho comprato legna di castagno a 8 euro al quintale spaccata e a 6 scarsi stanga.

    Se la compri stanga (da tagliare e spaccare), ovviamente il prezzo cala.

    (Qui parlo di rivenditori classici, ma poi potresti trovare qualche tizio che va a legna per sé e ne ha in più da vendere e puoi trovarla anche a meno. I prezzi non dovrebbero variare più di tanto da zona a zona, anche perché moltissima della legna da ardere viene dai paesi dell'est, tipo Polonia)

  • Da noi ca. 50€/m^3

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 6 anni fa

    Il prezzo varia a seconda se la legna ti viene portata già segata e squartata, oppure se te la portano da segare e squartare.

  • 6 anni fa

    si da bruciare

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.