Scelte elettorali: M5S e "sinistra sinistra", leggete che mi spiego meglio.?

Volevo le vostre opinioni su una cosa

M5S e "sinistra sinistra" (continua a mutare in nome e composizione e non so come altro chiamarla)

nel 2013 il M5S e Rivoluzione Civile - Lista Ingroia vanno alle elezioni nazionali con 2 programmi molto simili:

- perché molti elettori di SX hanno preferito il nuovo M5S a Riv.Civ.?

qualche mese dopo si vota per il Presidente della Repubblica, il candidato proposto dal M5S è Stefano Rodotà, che è quello che avrebbe voluto la "sinistra sinistra", e dopo ho sentito dei loro esponenti dire "non hanno votato come PdR il miglior candidato", perché però non hanno ammesso e dato il merito che questo nome è venuto fuori dal M5S?

nel 2014 in occasione delle elezioni europee di nuovo M5S e L'Altra Europa - Lista Tsipars vanno con 2 programmi molto simili, perché vista la irrilevanza numerica dei secondi, a questo punto, molti elettori non hanno convogliato i voti nel M5S?

Spero di essermi spiegato in quel che volevo chiedere.

Grazie a tutti

Aggiornamento:

Grazie per le risposte agli utenti

@ Krabi

@ bobo

@ Tassare I Poveri Per Mantenere I Ricchi

@ Sinistra Socialista Anti-PDota

La Miglior Risposta va a @ Krabi.

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    6 anni fa
    Risposta preferita

    perché sono fessi, la solita divisione fra poveri, mentre i corrotti, i mafiosi, gli industriali e i lobbisti fanno come sempre fronte comune compatti e coesi.

    la gente, ma questo è praticamente da sempre nella storia, è divisa da pùttanate e non capisce che bisogna unirsi per un fine comune, anche per una sola guerra (quella di cacciare queste mèrde infami parassite del monopartito pd-pdl e i loro satelliti dal parlamento) per poi tornare a dividersi dopo aver vinto.

    mi sembra palese che il m5s sia un partito di sinistra, e nonostante io abbia idee profondamente nazionaliste e per alcune cose antiprogressiste, sono per il m5s.

    ha i voti per cambiare, ed è una corrente fuori dal sistema, pochi hanno capito che il cambiamento può venire solo al di fuori del sistema, perché chi è nel sistema è parte del sistema, volente o nolente, e dovrà sempre rispondere ad esso. spesso si parla di "tsipras riformatore europeo".

    tsipras viene dal sistema e vuole cambiare il sistema con le regole del gioco, per cui fallirà, visto che la grecia vale zero a livello europeo (e da qui si capisce che mèrda di europa è questa, dove la germania vale 100 e gli altri -10).

    il m5s ha la credibilità, l onestà e il programma adatto per farcela.

    è talmente coerente che viene perfino criticato quando sbatte fuori chi non rispetta il programma (il famoso vincolo di mandato, che è solo una tutela per i cittadini, ma i cojoni non lo capiscono).

    è di sinistra perché:

    - vuole il reddito di cittadinanza-

    - è fortemente ecologista

    - è fortemente anti-militarista

    - vuole acqua, scuola, sanità, ecc. pubbliche

    - vuole sostenere le società no profit

    - tutelare le imprese locali con metodi che ostacolerebbero la globalizzazione per tutelare il made in italy

    - vorrebbe la democrazia liquida

    - accesso libero e gratuito alla rete per tutti i cittadini

    - streaming di quanto accade quotidianamente in camera e senato

    - referendum senza quorum

    ecc.

    è un programma che tende a socializzare i profitti, a non emarginare i (socialmente) più deboli e a rendere la collettività molto più partecipe e influente nella vita dello stato.

    a questo aggiungiamoci che gran parte degli esponenti sono pro immigrazione (quella del reato di clandestinità però è una strònzata, hanno fatto bene ad abrogarlo visto che riempiva solo le carceri inutilmente ed erano solo aumentati i clandestini...).

    sono anche per i diritti agli omosessuali e le unioni civili, oltre a voler fare dei referendum su tematiche come l aborto, le droghe leggere e l eutanasia.

    non vedo quale partito oggi ci sia più di sinistra in italia.

    è un partito progressista e sicuramente di sinistra.

    e che io lo voti pur essendo su molte tematiche di destra la dice lunga. sono i migliori in campo, noi cittadini, noi tutti, siamo in guerra con una classe dirigente infàme che deve essere estirpata. se volete bene allo stato votate 5 stelle, se volete rimanere sempre nella stessa mèrda fate pure, non mi aspetto gran ché dai miei scimmieschi connazionali.

    "1-Lui non ha un chiaro programma economico ( e questo lo capisce chiunque , di destra , sinistra o centro)"

    ovvio, se non te lo leggi non saprai mai cosa dice.

    http://www.beppegrillo.it/iniziative/movimentocinq...

    è più chiaro di quanto non lo siano i programmi di tutti gli altri, ha un piano energetico a lungo termine, cosa che non ha nessun altro, oltre a riforme fondamentali come il reddito di cittadinanza.

    per il resto vuole aumentare il protezionismo ed abbassare le tasse alle piccole e medie imprese (abolizione dell irap, defiscalizzazione per chi produce in italy, marchio made in italy solo per chi produce interamente in italia, ecc.).

    la revisione della spesa pubblica e tutto il rimanente, puoi leggertelo dal link. non essere pigro su, è tutto là.

  • bobo
    Lv 6
    6 anni fa

    Allora , non mi interessa molto quel area politica ma proverò a risponderti.

    Secondo , coloro di sinistra per davvero , non votano Grillo per 2 motivi principali :

    1-Lui non ha un chiaro programma economico ( e questo lo capisce chiunque , di destra , sinistra o centro).

    2-L alleanza con Farage , che sicuramente alla sinistra non sarà piaciuta .

    Mi chiedo come un personaggio come Nigel Farage possa allearsi con un comico come Grillo.

    E poi l ultima cosa che volevo dire è : tu scrivi "vista la irrilevanza numerica dei secondi, a questo punto, molti elettori non hanno convogliato i voti nel M5S? " , un partito non si vota in base alla grandezza . E' per questo ragionamento che in Italia governano sempre gli stessi!

  • Io lo dico da quando sono usciti, la cosa ridicola è che negano. Alla fine cosa c'è di male nell'essere sinistra? Nulla, ma negano per acchiappare voti da destra e sinistra. Tuttavia, la gente si è svegliata, se fai un salto sulla pagina facebook di Beppe Grillo, vedrai che ogni post ha si e no 200 commenti, nel 2012 ogni post aveva 10.000 e più commenti.

    M5sel è finito ( meno male)

  • Io credo anche che il M5S sia stato creato da Grillo e Casaleggio sfruttando la buona fede degli attivisti M5S per non far nascere una Sinistra nuova come SYRIZA e PODEMOS che avrebbe leso anche i loro interessi economici.

    Difatti se non ci fosse stato il M5S Rivoluzione Civile avrebbe avuto molti più voti.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.