Amp ha chiesto in Animali da compagniaRoditori · 6 anni fa

ma nessuno sa rispondermi D:?

ho preso pochi giorni fa un ariete tutto nero di due mesi da un negozio. e ho notato che gli manca un po di pelo sono alla schiena, ma una chiazza piccola. cosa potrebbe essere? poi lho accarezzato e si sente abbastanza bene la sua colonna vertebrale, tipo se lo accarezzi ondeggia tipo le colline D: è troppo magro? H E L P

Attachment image

1 risposta

Classificazione
  • 6 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao , dalla foto non mi sembra sia troppo magro .. in ogni caso appena prendi un animale da un negozio , in particolare questo tipo di animali che purtroppo non vengono fatti visitare da un veterinario per esotici e spesso non si sa da dove arrivano e come li trattano ...va portato entro le 24-massimo 48 ore da un bravo medico esperto in esotici per una visita completa e avendo già due mesi la vaccinazione contro la mixomatosi e la mev ..(malattia emorragica virale) entrambi malattie mortali ,non curabili e da denunciare all'asl veterinaria ...

    per la chiazza , per sapere cosa sia , va fatto un esame del pelo ..potrebbe non essere nulla (magari il piccolo è stato morso da un altro coniglio che gli ha strappato via il pelo) ,oppure potrebbe avere una patologia cutanea .. come micosi , parassiti o altro ..

    i problemi cutanei nei conigli comprati non sono rari ! anzi! spesso conigli provenienti dai negozi sono portatori di questo tipo di patologie o di infezioni intestinali ....

    il mio consiglio è questo : porta il piccolo il prima possibile ad un controllo dal veterinario esperto in esotici (non andare da un veterinario per cani perchè non capiscono nulla di conigli e rischi che te lo uccida), fai fare un controllo generale ,(sopratutto i denti! gli ariete sono soggetti a malocclusioni dentali genetiche per via della conformazione cranica ) i denti vanno controllati con l'otoscopio perchè è importatissimo controllare i molariformi e i 3 incisivi .. (il coniglio ha 6 denti incisivi , due sono nascosti dietro a quelli che vedi) ... poi ovviamente controllo , occhi, orecchie, pelo, cute , zampe , intimo ecc...porta con te anche un campione di feci ,in caso il vet vuole verificare che non ci siano parassiti intestinali , e fagli vedere la mancanza di pelo , se ritiene sia necessario farà un esame della cute per verificare che non ci siano malattie cutanee ...

    inoltre avendo il piccolo due mesi , può già essere vaccinato con il bivalente contro la mixo e contro la mev (ricorda che la vaccinazione è importante ), se il vet ti fa il bivalente è un unica iniezione , che copre entrambi le malattie e due un anno , se invece ti fa le vecchie vaccinazioni durano sei mesi e sono due iniezioni separate .. (diciamo che ormai il bivalente annuale ha sostituito completamenti i vaccini semestrali , costa meno e ha più copertura ) ...

    nel frattempo che fa la visita al piccolo , fatti spiegare la gestione corretta del coniglio .. dimentica completamente quello detto dai negozianti ,che sono commercianti e non sanno nulla degli animali che vendono ..

    brevemente le cose importanti da sapere sono :

    1_ alimentazione esclusivamente erbivora .. il coniglio deve mangiare fieno che costituisce il 70% della sua alimentazione , il restante 30 % deve essere composto da verdure fresche , almeno 4-5 tipi differnti per pasto .. mediamente un coniglio mangia circa 200gr di verdure per kg di peso corporeo ,(quindi coniglio di 2 kg ,corca 400gr di verdure fresche al giorno) ovviamente non pesi la verdura .. tanto si regolano da soli ... la verdura va data sempre lavata e stemperata , MAI da frigo , marcia , cotta o scongelata ...

    ora essendo il tuo coniglio non abituato a un alimentazione corretta , devi integrare la verdura in modo graduale , questo da subito .. ma poco per volta ,in modo da non creare dissenterie , o problemi intestinali al piccolo ... ogni giorno dagli un pezzetto di verdura fresca ..es.. 3 fogliette di sedano in 3 pasti ,matt,pom.sera, 1 foglia per pasto ... fai cosi per 2,3 giorni ..poi aumenti dai 6 fogliette in tre pasti ..poi ci aggiungi un pezzetto di finocchio ... fai passare altri due giorni e aumenti ancora e cosi via man mano aggiungi altri tipi di verdure aumentando gradatamente la quantità tutti i giorni ... il coniglio può mangiare tutti i tipi di verdure adatte al consumo umano ,TRANNE ( aglio, cipolla , le solanacee come patate e melanzane , parti verdi (acerbe e pianta) di pomodoro e peperone , nel peperone se lo dai devi togliere anche semi e filamenti interni , niente cereali , orazo ,avena, mais , ecc. niente semi , niente farinacei , quindi biscotti , pane , fette biscottate ecc, niente uova , niente funghi ,legumi e carrube ...

    pensa al coniglio in natura cosa mangia... erba , fieno, germogli, radici ..stop ..

    ottime invece le verdure fibrose come sedano e finocchio , quelle amare come cicoria , radicchio , catalogna ,belga ecc... può mangiare la romana , la valeriana , i ravanelli, le rape il sedano rapa , le carote , le zucche e le zucchine ,le coste ecc...

    2_libertà 24h su 24h ..il coniglio non è un animale da gabbia , deve vivere libero per casa 24h su 24h ,la notte è il momento di attività maggiore .. la casa va messa in sicurezza o almeno una stanza dove soggiorna il piccolo , coprendo fili e cavi elettrici , mettendo reti ai balconi , togliendo o alzando piante d'appartamento ecc.. il coniglio è un animale che necessita di molto movimento altrimenti si ammala , e si atrofizza le zampe posteriori

    3_necessita obbligatoriamente di un veterinario esperto in esotici , deve essere vaccinato e una volta che entra in maturità sessuale va sterilizzato .. per molte ragioni ..se femmina perchè soggetta a malattie dell'apparato riproduttivo ..come tumore uterino, mastite , gravidanza isterica , endometrite ecc.. solo il tumore ha un incidenza che tocca l'80% dopo i due anni di età... un altro motivo che riguarda entrambi i sessi e che il coniglio è territoriale e una volta adulto al 90% delimita il territorio con urine e feci per marcare ... quindi a breve potresti trovarti un coniglio che ti sporca ovunque , lanciando urina su muri ,mobili, persone, letti ecc..

    in ogni caso informati da un bravo medico veterinario per esotici .. intanto ti lascio qualche sito informativo valido da leggere e consultare , nel sito la vocedeiconigli trovi una piccola lista d'Italia di vet per esotici , altrimenti manda un email ad AAEconigli e chiedi se ti possono mandare dei nominativi nella tua città/regione ..se sei di Torino o provincia posso mandarteli io stessa .. ciao carezza al piccolo

    ricorda anche che il coniglio è un animale sociale , ha bisogno di compagnia e di interagire con la famiglia , altrimenti se dovete lasciarlo tante ore a casa , è meglio prenderne una coppia maschio femmina sterilizzando entrambi ...

    Fonte/i: http://www.lavocedeiconigli.it/ http://www.aaeconigli.it/ http://www.casafreccia.it/ http://www.rosicchiamotuttiinsieme.it/conigli http://www.lacollinadeiconigli.it/ ho conigli da 18 anni come animali domestici , collaboro con un associazione per il recupero di questi animali .. ciao
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.