come mai x la religione cristiana il rock e la musica del diavolo?

18 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa
    Risposta preferita

    Dovrebbero condannare la musica house,invece,o quello schifo di hip hop o rap attuale,pieno di frasi oscene e privo di significato. Se non perché è satanico,come insulto alla decenza e per inquinamento acustico.

  • Anonimo
    6 anni fa

    Più che altro il metal (specifichiamo il black metal satanico)

    Come i behemoth (che già dal nome ti fanno capire tutto)

    https://www.youtube.com/watch?v=Cx01fOYsc6E

    Youtube thumbnail

  • 6 anni fa

    alcuni cristiani lo dicono ancora

  • 6 anni fa

    per me la musica, tutta, è sempre una cosa divina

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • ILEANA
    Lv 7
    6 anni fa

    Per il Cristiano il rock è troppo vivo.

    A lui piace solo ciò che vecchio o ancora meglio: morto.

    Fonte/i: La malattia chiamata necrofilia.
  • 6 anni fa

    Piu' che il rock l'heavy metal,basti pensare a certi titoli come 666 the number of the beast o Children of the Damned degli Iron Maiden...,comunque il rock e' orecchiabile,e molti sacerdoti farebbero bene ogni tanto ad accendere lo stereo a tutto volume e provare un po di sana "musica del diavolo",magari li aiuta a distrarsi dai loro impulsi sessuali

  • 6 anni fa

    ma no!!!!!!!!! era così negli anni 50! perchè era un genere nuovo e faceva "delirare le ragazzine e portava in se dei valori sbagliatissimi!!! , il famoso " sex , durg and rock".

    come dargli torto vista anche la morte di tanti cantanti per uso e abuso di alcool e droghe.

    in quel senso la musica rock veicolava un messaggio sbagliatissimo e anti cristiano.

  • Anonimo
    6 anni fa

    Perche nel rock si sono infilati molti satanisti molto ipocriti e senza pa.. e come steev vai e altri deficienti

  • 6 anni fa

    A dire il vero non è solo la musica rock. Una volta si diceva questo del blues. Ma se si va a fondo si può dire di tutti i generi, compresi quelli più commerciali come l’hip hop.

    Anche se sei ateo, per favore seguimi fino in fondo, anche se ti posso solo dare qualche spunto di approfondimento, senza pretendere di convincerti.

    Ti confesso che per anni sono stato un grande appassionato di rock anni ’70 (su tutti il progressive di gente come King Crimson, Genesis, Yes…). Ebbene, pur avendo sempre sentito queste storie mi ci sono voluti anni per convincermi che non sono fantasie. Ci sono troppo cose che non quadrano.

    Se si approfondisce il mondo della musica moderna, si può scoprire che l’occultismo è molto diffuso, anche se occorre distinguere: ci sono gruppi o cantanti che credono veramente in queste cose, ce ne sono altri che lo fanno per farsi pubblicità, altri per conformismo, altri ancora perché costretti dalla case discografiche.

    Poi ci sono vari tipi di satanismo, ci sono persino i satanisti razionalisti, che non credono in Satana come essere spirituale. Ci sono i cultori di varie dottrine esoteriche molto pericolose che cmq. portano a Lucifero e all'autodivinizzazione dell'uomo.

    Canzoni, copertine dei dischi, video, interviste, a volte anche messaggi subliminali. Di questi ultimi ne ho ascoltato più di qualcuno: alcuni sono credibili altri non tanto. Però ci sono e non possono essere tutti fenomeni casuali (spesso ci sono frasi intere), anche se non c’è comune accordo sulla loro reale efficacia; sono suggerimenti, poi ovviamente tutti abbiamo il libero arbitrio.

    Anche lasciando perdere il subliminale, sono in ogni caso troppi i riferimenti all’esoterismo per essere una cosa casuale. Il fenomeno non è percepito nella sua reale portata anche se da qualche anno a questa parte le cose sono diventate molto più esplicite.

    In ogni caso mi sono convinto che la musica moderna, bella o brutta, commerciale o d’autore, sia stata uno strumento molto potente per far cambiare la mentalità delle giovani generazioni a partite dagli anni ’60, periodo in cui le società occidentali erano profondamente cristiane.

    Normalmente non è che si diventa satanisti ascoltando rock (io non lo sono diventato), anche se in qualche caso persone fragili sono state accalappiate con la musica (pensa al caso delle Bestie di Satana nel Varesotto). Ma al diavolo basta che ci si allontani da Gesù Cristo e dai suoi insegnamenti, per dannarci l’anima.

    Nel caso tu non sia credente, sappi che comunque ci sono personaggi che a queste cose ci credono, e in nome di questo, oltre che propagandare una visione nichilista dell’esistenza e diffondere la sfiducia nella vita, compiono e suggeriscono di compiere pratiche perverse.

    Conosci Genesis P-Orridgee gli Psychic TV ? Ebbene diversi personaggi del loto ambito avevano dato vita ad un gruppo occultistico ispirato al satanista Aleister Crowley (un prezzemolo nel rock). Si chiamava Temple of Psychic Youth, per aderire al quale veniva richiesto di inviare in una busta un miscuglio di sangue, sputo e s.perma. Si tratta di una pratica magica disgustosa.

    Comunque non mi dilungo, ma ti invito ad approfondire per conto tuo. Ecco qualche sito

    http://www.centrosangiorgio.com/ (sito cattolico)

    http://vigilantcitizen.com/ (sito non cattolico, con una visione un po' pericolosa perché contrario al satanismo e alla massoneria ma favorevole ad un certo esoterismo; però è ben informato sull'attualità)

    E per saperne di più sull' esistenza o meno del diavolo,

    http://esorcismo.altervista.org/index.htm

    Non mi interessa affatto che tu smetta di ascoltare rock, sia chiaro. Però sarei contento se questo fosse un punto di partenza per porti delle domande su come funziona il mondo e sulla fede cristiana. Buona lettura!

  • ?
    Lv 5
    6 anni fa

    si presuppone che il suo suono inciti i ragazzi alla violenza.

  • 6 anni fa

    Veramente è il blues, non il rock.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.