Non trovate anche voi che le persone scaglino la loro rabbia sugli obbiettivi sbagliati?

Per esempio il caso dei poliziotti che esultano su facebook per il suicido di un ergastolano rumeno,ormai non si distinguono più i bimbominkia e delle persone in divisa dietro a un pc,è tutti si arrogano il diritto di sparare la loro c..azzàta e lasciarsi al solito impeto razzista http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/02/18/faceboo...

Ma attenzione già c'è chi solidarizza con loro.

Ora voglio dire capisco che in Italia i diritti e la sicurezza vengono meno,ma anche quando si parla di casi di mala giustizia spesso la gente è disinformata se la prende con il giudice,perchè quel processo è caduto in prescrizione oppure con leggi vergognose che vengono fatte la sentenza di appello,la cassazione sono diventate per il colpevole una sorta di possibilità di uscire impunito,come per dire"ti hanno condannato al primo grado?prova con l'appello.Ti hanno ridotto la pena?vuoi di meglio,prova con la cassazione?"

Infatti poi succede che la prescrizione arriva e il processo si allunga sempre di più.Ho cercato di fare un discorso molto semplicistico,per fare capire che la gente si può incaz**are quanto vuole,ma molto spesso non vanno mai a monte del problema.

Aggiornamento:

Per esempio con gli indulti e le amnistie che vengono fatte noi invitiamo a nozze i criminali che vengono qui anche con l'immigrazione per rubare perchè loro lo sanno che qui non gli fanno niente in confronto al loro paese,poi ovviamente vediamo partiti che su questo prendono voti ci fanno campagne elettorali omettendo che loro sono stati diversi anni al governo e non hanno risolto il problema,per questo loro non gli dicono che queste càzzò di amnistie se li fanno per loro.Perchè quando c'è un p

Aggiornamento 2:

un politico in qualche scandalo si tutelano in parlamento lo sappiamo benissimo con Berlusconi,con la depenalizzazione dl falso in bilancio ed ex legge Cirielli.

Siamo tutti bravi ad inc**azzarci poi votiamo tutti a ruota e ritornano sempre gli stessi

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    6 anni fa
    Risposta preferita

    Sai, dietro ad una tastiera si scatenano gli istinti peggiori, è vero che pare che il maggiore numero di suicidi fra le forze dell'ordine è fra le guardie carcerarie, almeno così ho sentito dire; è una vitaccia sicuramente, ma anche esultare per la morte di un ergastolano significa essere arrivati i basso e nemmeno poco.

  • 6 anni fa

    Se avessi fatto volontariato in un carcere di massima sicurezza capiresti meglio la situazione degli agenti di polizia penitenziaria.

    Cio' non significa per niente che abbiano fatto bene a fare quello che hanno fatto.

    Un essere umano è un essere umano e va rispettato sempre, anche da morto.

  • 6 anni fa

    Sono daccordo, in via generale.

  • 6 anni fa

    Sì!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Eh si è kolpa dello stato, è kolpa del kapitalismo è ovviamente è kolpa di abberluskona

    Fatto sta, che il romeno era uno dei più grandi figli di mignòtta mai esistiti, omicidio, stupro, percosse di anziani, un vero sterco fatto a uomo.

    Uccidendosi, ha fatto un gesto valoroso, ha capito di essere un aborto del mondo, e si è ucciso, ha fatto bene, ora la sua coscienza è pulita.

    Chi invece lo difende, dovrebbe prendere esempio da lui e impiccarsi

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.