Marika* ha chiesto in Animali da compagniaCani · 5 anni fa

Leishmaniosi e filaria, aiuto!?

Ho adottato una cagnolina 2 anni fa e aveva fatto tutti gli esami con i volontari. Mi era già stata data vaccinata e sterilizzata nel periodo di ottobre quindi, nella sua prima visita di controllo/conoscitiva con il mio veterinario, essendo la cagnolina già sana, ci eravamo accordati che avrebbe chiamato lui per le varie prevenzioni di maggio ecc. Di fatto non lo fa perché sbaglia a scrivere sia il mio nome che il mio numero...e vabbe! Allora erroneamente mi sono informata tra amici e fidata della commessa di un negozio per animali la quale mi aveva assicurato che il Frontline Combo bastava per tutto, parere confermato anche da una sua collega. Il che significa che la mia cagnolina ha fatto tutta l'estate senza nessuna protezione e ora ho paurissima che si sia ammalata. Lo scorso ottobre quando ha fatto le vaccinazioni, il veterinario ha corretto i miei dati e a maggio mi chiamerà per fare il test della filaria ma sono terrorizzata vista la facilità con cui si contrae. Vivo a Monza ma ho letto che è molto diffusa anche qui. Chiederò a questo punto di fare anche il test per la Leishmaniosi. Lei dorme a casa e non esce negli orari a rischio ma non si sa mai che sia stata punta in cameretta. Qualcuno ha avuto esperienza con una di queste malattie? La mia cagnolina attualmente non ha sintomi ma sono passati solo 4 mesi dalla fine di ottobre. Mi sento così in colpa!! Dita incrociate

Aggiornamento:

Ovviamente quando specifico che non è uscita di notte mi riferisco ai pappataci perché per quanto riguarda le zanzare non c'è speranza :( pungevano anche me quando uscivamo

2 risposte

Classificazione
  • Migliore risposta

    il Frontline Combo protegge solo da punci e zecche, non dai pappataci portatori di leishmaniosi. Quindi effettivamente il tuo cane è stato scoperto tutta l'estate.

    Il test per la leishmaniosi va fatto a prescindere, almeno una volta l'anno, anche se proteggi il cane perfettamente. Quindi assolutamente io ti consiglierei di farlo.

    Io ho sempre protetto il mio cane con antiparassitari di tutti i tipi, Advantix messo ogni 2 settimane, Scalibor, olio di Neem puro e Autan tutte le sere. Fornelletti repellenti per casa messi davanti alle finestre per non far entrare nessun insetto..... Ha sempre dormito dentro e in più lo facevo dormire in una stanza con lampada a raggi che attirano gli insetti (nel caso in cui qualche pappatacio fosse entrato in casa comunque). Mai dormito fuori ecc...ecc...insomma, ho preso tutte le accortezze del caso e anche oltre. L'ho protetto in maniera maniacale, eppure l'altro giorno mi è uscito un risultato dubbio e adesso deve ripetere il test e io sono molto in ansia.

    Fai fare il test. così ti metti in tranquillità. E' sempre bene farlo.

    Per la filariosi non so aiutarti perché qui in Campania non c'è come malattia e non facciamo proprio la profilassi. Ma comunque la leishmaniosi è più preoccupante della filariosi, perché con le pasticche o con l'iniezione semestrale stai tranquilla che il cane lo hai protetto. Con la leishmaniosi no perché non esistono metodi che proteggono realmente.

    Un saluto.

  • 5 anni fa

    Grazie mille per la risposta molto chiara! A maggio farà tutti i test del caso sperando vada tutto bene. E' stata fortunata in Spagna (arriva da lì) ad essere arrivata sana in Italia. Speriamo continui ad esserlo perché mi sentirei tantissimo in colpa. Dita incrociate per i nostri cagnolini!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.