promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiInterpretazione dei sogni · 5 anni fa

Ogni sera faccio lo stesso sogno?!?

O quasi... Vi prego di leggere.

Non è che faccio esattamente lo stesso sogno... Non sapevo come scrivere.

Il punto è che in ogni sogno, ogni sera c'è una persona per me importante. Il bello è che non so chi sia! È un ragazzo, ma non so chi è. Perché ogni volta che lo sogno ha il viso oscurato, come se non si vedesse. Qualcuno sa spiegarmi perché?

3 risposte

Classificazione
  • 5 anni fa
    Risposta preferita

    Sognare persone senza volto può collegarsi a reali rapporti interpersonali ed a persone esistenti, sarà interessante allora riflettere sul volto che non riusciamo a vedere, sulla fuggevolezza dei tratti e domandarsi se anche nella realtà la stessa persona è sfuggevole, se il rapporto con lei ci lascia una sensazione di inquietudine, se sentiamo qualcosa che non ci è chiaro. Se sentiamo “lontananza” da questa persona, se gli eventi ci stanno portando in altre direzioni e ci stiamo allontanando da lei, se ci sta sfuggendo. E’ possibile che l’inconscio ci stia offrendo una indicazione su quella persona o su quello che avverrà, segnali percepiti a livello profondo e non raccolti dalla coscienza, segnali che mostrano che noi questa persona ” non la vediamo “ per quella che è, oppure che “non la vediamo più”.

    Le opzioni possono essere molteplici e quindi sarà molto importante analizzare bene il contesto in cui appaiono queste persone senza volto nei sogni. Si vedano ad esempio questi due sogni in cui il significato delle persone senza volto è opposto:

    Sognavo addentrarmi in canali molto simili ai canali veneziani, strettissimi e di cui a stento si vedeva la fine… in questi cunicoli era molto buio, non si vedeva quasi niente. L’unica cosa che ricordo bene di questo dettaglio è che, mi rendevo conto di essere da solo sulla barca e mi veniva ansia. Allora mi voltavo e vedevo in lontananza una persona, su un altra barca.. o meglio.. vedevo la sua sagoma, non riuscivo a distinguerne il volto.. e aveva in mano una piccola lanterna accesa. Se ne stava lì, immobile sulla sua barchetta, con la lanterna leggermente alzata, senza dire niente, a fissarmi. E avevo la sensazione che mi pregasse di non andare oltre, come se sapesse che sarei sicuramente andato incontro a qualcosa di pericoloso o di sgradevole..o come se avesse bisogno di avermi vicino, e stesse lì speranzoso, aspettando il mio ritorno. ( D.-Milano)

    Ciao Marni, ho sognato diverse volte di fare l’amore con una donna di cui non vedevo il volto. nei primi sogni non me ne preoccupavo tanto, perchè erano piacevoli e gratificanti, ma le ultime volte, durante il rapporto, noto questo viso nebbioso, cerco di capire chi è, ma non ci riesco, e questo mi guasta tutto il piacere..mi sveglio proprio disturbato.( A. - Bologna)

    Nel primo sogno la persona senza volto sembra rappresentare un’ energia positiva che può portare sostegno ed aiuto. Una presenza reale che è stata un punto di riferimento nella vita del sognatore (la lanterna accesa rappresenta un sentimento vivo) ma da cui si sta allontanando. Oppure un Sè interiore legato alla sicurezza, alle abitudini, alla paura dell’ignoto, che teme le difficoltà che il sognatore sta affrontando (rappresentate dall’addentrarsi nei canali stretti e bui).

    Nel secondo sogno, la donna senza volto che inquieta tanto il sognatore al punto da sovrastare il piacere del sesso, appare come simbolo delle cose che gli “sfuggono” in un reale rapporto, degli elementi appartenenti ad una reale compagna che non riesce più a vedere (o ad apprezzare), oppure di un modo superficiale ed affrettato di vivere i rapporti interpersonali ( quindi non solo il rapporto sessuale) che priva l’altro di una sua complessità e definizione.

    Sognare persone senza volto può essere uno stratagemma dell’inconscio per proteggerci da un evento drammatico in cui siano coinvolte persone che conosciamo bene: la censura onirica agisce creando una sorta di copertura ed oscurando il volto di queste persone che sono state protagoniste di un evento traumatico per il sognatore: ad esempio l’incesto o la violenza sessuale. Molto meglio rimuovere le fattezze conosciute, che affrontare il dolore e l’angoscia di riconoscere e doversi confrontare con una persona molto vicina che ci ha fatto del male.

    Fonte/i: Super Eva
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 5 anni fa

    Strano...sei molto brava ad interpretaere i sogni

    https://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20...

    e a votare subito la MR .....che peccato.......non aver avuto il tempo di risponderti a tono......

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 5 anni fa

    è una proiezione del tuo subconscio

    Fonte/i: vediti inception
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.