Quale è la migliore versione della 1911 per precisione e qualità?

Intendo tra tutti i cloni tipo kimber, sti, ecc....

2 risposte

Classificazione
  • 5 anni fa
    Migliore risposta

    Kimber, Springfield e Colt sono qualitativamente le migliori, ovviamente senza scomodare le Ed Brown e le Wilson Combat, eccelse ma costosissime. Circa le STI i pareri sono parecchio contrastanti ovvero c'è chi le difende a spada tratta e chi non le vorrebbe nemmeno vedere. Non conoscendo l'esperienza e le aspettative di chi snocciola questi giudizi, non ho appigli per giustificare né l'una né l'altra tesi.

    Senza fare un elenco esaustivo nella fascia medio-bassa abbiamo Norinco, Tanfoglio, Taurus, Remington (che è solo un omonima della rinomata casa produttrice), Rock Island e tante altre.

    Le Italiane Valtro meritano un discorso a parte: Fino a pochi anni fa costavano quanto una Kimber con qualità in linea con le Tanfoglio Witness .... nessuno se le filava. Poi a causa dello scarso successo il prezzo è calato parecchio ed ecco che magicamente le Valtro sono diventate ottimi cloni della 1911 a prezzi contenuti. Perciò occhio alle mode del momento.

    Personalmente ho una Tanfoglio Witness finitura inox, pagata veramente poco perché a dire di tutti è una schifezza (presa usata). Qualitativamente è ben rifinita, non presenta giochi residui e di serie ha già la leva dell'hold open allungata, il cane alleggerito e le mire regolabili LPA. Come nota dolente era necessario intervenire su alcuni aspetti che ne pregiudicavano il buon funzionamento:

    - estrattore: il precedente proprietario lo aveva orrendamente limato ed il risultato fu che non esercitava nessuna tensione sul fondello del bossolo. Ho sostituito ed adattato un nuovo estrattore.

    - caricatori: sostituiti immediatamente a favore dei MecGar.

    - sostituzione della molla triplice a favore di una tipo Match.

    - sostituzione della molla di recupero con una avente il libraggio idoneo alle cartucce da me ricaricate.

    - lucidatura dei piani e delle superfici di contatto del gruppo di scatto.

    Anche la cartuccia non è da trascurare, i migliori risultati li ho ottenuti con palla LSWC 200 che fondo in proprio, spinta da 5.0 grani di GM3. La marca è molto importante ma se spariamo cartucce non idonee rischiamo di vanificare i pregi dell'arma.

    ciao

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 5 anni fa

    Bel ferrovecchio buono per piantare chiodi nel muro. Le armi moderne sono le tedesche e le austriache, lascia a casa Beretta Colt ed altre ormai meccanicamente superate.

    In via definitiva lascia a casa ogni arma e spedi più intelligentemente i tuoi soldi. Armi significa spese, preoccupazioni, possibilità seria di fare qualche càzzata.

    Ci sono mille modi più costruttivi, normali e che non ti attirano la diffidenza altri che spendere soldi per catorci costosissimi come certe armi.

    So di una compagnia, dove c'era uno dei ragazzi che alla reception dell'albergo esibì un porto d'armi come documento. Ben giustamente una ragazza della cricca prese su i bagagli e disse "ci rimetto anche la caparra ma con uno che possiede armi non ci vado in ferie!".

    Bravissima.

    • Tu non dovresti entrare in questo forum, perchè sei uno di quelli che le armi le osteggia, quindi, qui, sei fuori dal coro. Resta tra i tuoi simili

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.