ragazzi secondo voi il diavolo si mi riferisco proprio a quel principe del mondo esiste davvero?

Se siete convinti che esiste sto diavolo mi potreste spiegare cosa vi pensare che esista?

10 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa
    Risposta preferita

    Da cattolico ci credo perché ne parlano i vangeli. Ci sono molti episodi in cui Gesù Cristo scaccia i demoni, c'è il racconto delle tentazioni di Satana a Gesù nel deserto.

    Se provi per conto tuo a leggere i Vangeli nella loro interezza, e magari anche gli Atti degli Apostoli, oltre a trovare tutti questi episodi scoprirai delle pagine molto belle, a volte anche poetiche, che parlano della vita e degli insegnamenti di Gesù Cristo. E' una lettura agevole, credimi, ricca di messaggi postivi, dalla quale, credenti o meno, non si può prescindere. Anche molti personaggi atei del passato li hanno letti, riconoscendone la bellezza, anche se poi non li hanno condivisi appieno.

    L'esistenza del diavolo e dell'inferno è una verità di fede, anche se al giorno d'oggi ci sono persino degli ecclesiastici che non ci credono più purtroppo!

    Ma oltre a questo, ho letto e sentito testimonianze di esorcisti, e in paio di casi ho visto persone che quasi sicuramente erano indemoniate. Ma al di là delle azioni "spettacolari" che sono piuttosto rare, va detto che il diavolo ama nascondersi. Pensaci bene: se uno si accorge di essere affetto da una grave malattia, correrebbe a curarsi. Il diavolo in questo modo invece può agire indisturbato, facendoci credere che quello che per noi è un male appaia come seducente e viceversa.

    Ma se sei incuriosito da queste cose, se vuoi comprendere meglio tutta la faccenda, ti suggerisco di considerare tutti gli aspetti della religione, non solo quelli inquietanti come l'esistenza del diavolo, ma specie quelli più belli, altrimenti rischieresti di rimanere con una visione parziale.

    Di solito un pellegrinaggio nei grandi santuari mariani (Lourdes, Medjugorje, ecc.) aiuta a comprendere meglio le questioni della fede, se non addirittura a scoprirla. A toccare veramente l'amore di Dio, a capire che non si tratta solo di belle parole. A me è successo così, pur essendo sempre stato credente, per molto tempo sono stato piuttosto abitudinario e superficiale (molte cose non le avevo capite).

    Ad esempio, visto che hai parlato del diavolo, ti voglio proporre una riflessione. I satanisti rubano le ostie consacrate nelle chiese, rischiando di essere scoperti se non denunciati. Secondo te perché lo fanno? Non potrebbero usare delle normalissime ostie comprandole da qualche parte a poco prezzo?

    Il fatto è che in quelle ostie è realmente presente Gesù Cristo! Ed è per questo che lo vogliono offendere profanando le particole.

    Se ti capita prova ad entrare in una chiesa dove viene esposto il Santissimo per l'adorazione eucaristica. Prova a stare lì in silenzio e a parlare col tuo cuore: "Signore , se veramente esisti, fatti sentire" Esponigli i tuoi dubbi, le tue perplessità. Vedrai che un po' alla volta, se avrai costanza, troverai una pace interiore che forse non hai mai provato prima.

    Qualche altro spunto:

    Un evento straordinario (video da guardare interamente anche se la qualità delle immagini non è eccelsa)

    https://www.youtube.com/watch?v=pWoPi_5Cyrk

    Youtube thumbnail

    Qui si vede meglio ed un po' ingrandita la parte fondamentale

    https://www.youtube.com/watch?v=zAVS4-gq7jA

    Youtube thumbnail

    http://medjugorje.altervista.org/index.php

  • 6 anni fa

    Ieri si chiamava Diavolo, oggi si chiama Ego.

  • Anonimo
    6 anni fa

    Se esiste Ade, Loki, Dracula e Gambadilengo, esiste anche il diavolo cristiano. Sono fatti concreti eh, mica storielle...

  • Anonimo
    6 anni fa

    il diavolo fa le pentole ma nn i coperchi...e i manici?

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 6 anni fa

    ...No! ...Non esiste! ...Comunque la maggioranza della gente che ci crede lo chiama Dio... il piu' grande serial killer di tutti i tempi.

    1) I credenti ti risponderanno che il male e' colpa del Diavolo... caz#ata bestiale! ...Perche' cosi' facendo ammetteranno implicitamente che la volonta' del Diavolo e' piu' forte di quella di Dio Nostro Signore Onnipotente.

    2) Allora messi alle strette... tireranno fuori il vecchio ridicolo, assurdo ritornello "Dio agisce per vie misteriose!" ...Ma che cosa ci sara' di misterioso nell'agire... come un grandissimo pezzo di me#da!

    3) E se gli citerai la morte di bambini innocenti... loro, veramente messi alle corde, senza piu' caz#ate di riserva, se ne usciranno con... e' una punizione per i genitori che sicuramente devono essere stati malvagi! ...In pratica il buon Dio misericordioso userebbe quella che si chiama "vendetta transversale" mettendolo cosi'... esattamente sullo stesso piano dei mafiosi del calibro di Toto' Riina che agiscono in maniera e con modalita' identiche!

    Fonte/i: di Affranti Genitori. Colui che fa venire il tumore al cervello e la leucemia a bambini innocenti. Autobiografia di Dio. Edizioni Meyer & Gaslini. Firenze e Genova. 2015.
  • 6 anni fa

    A CIASCUNO IL PROPRIO DIAVOLO!

  • ILEANA
    Lv 7
    6 anni fa

    Io penso che esista la prolunga per quel prototipo di Toyota elettrica che raggiunge i 200 Km/ h

    e ha un'autonomia di 400 Km.

    Io ho fede in quella prolunga.

    Fonte/i: Tanka Tennen.
  • 6 anni fa

    PER CONQUISTARE IL MONDO SATANA SI É NASCOSTO

    Dice Baudelaire: « Il capolavoro di Satana è di aver fatto perdere le sue tracce e d'aver convinto gli uomini che egli non esiste ». Eppure senza la presenza di Satana resta inspiegabile tutto il male che c'è nel mondo, come senza la presenza di Dio resta inspiegabile tut­to il bene che c'è.

    Hanno cominciato col negare Satana gli atei, i positivisti, i razionali­sti; hanno finito col negarlo una buona quantità di teologi e, natural­mente, dietro di loro una immensa quantità di cattolici. Scrive don Vil­la: « La teologia del post-concilio, purtroppo, si è svuotata dei suoi tradi­zionali contenuti per diventare sempre piú una forma di antropologia vagamente spiritualistica. I teologi moderni, cioè, hanno "abbracciato" il mondo in una resa pressoché totale. Una teologia nell'uomo e per l'uomo. Non c'è piú posto per i diavoli e l'inferno. A stento essi trovano il posto per Dio e per Cristo. Freud e Marx sono stati assunti al rango di quasi Padri della Chiesa ».

    Tra i responsabili di queste « teorie erronee, che non possono non turbare lo spirito dei fedeli », un posto di primo piano spetta a P. Her­bert Haag, noto teologo e già professore dell'università di Tubinga, e consulente della Conferenza Episcopale Tedesca. Haag, infatti, pubbli­cò, qualche anno fa, un libro dal titolo Commiato dal diavolo, che gli ha procurato, però, severe sanzioni da parte della Congregazione per la Dottrina della Fede.

    « L'uomo moderno ha tolto di mezzo Satana e il suo regno. La cosa avvenne in modo curioso. Si è cominciato col metterlo in ridicolo; poi, a grado a grado, se ne è fatta una figura comica... Alla base sta, origina­riamente, un sentimento cristiano: l'ironia dell'anima redenta contro il "signore" di un tempo ».

    Senonché questo ludibrio di credente è divenuto riso nel miscreden­te; ma questo serve pure alla causa di Satana; in nessun posto, infatti egli domina con maggior sicurezza come là dove gli uomini ridono di lui.

    « Satana, quindi ha paura solo di essere conosciuto. Le epoche, infat­ti, in cui riesce a farsi dimenticare, sono proprio quelle in cui lui trionfa con una presenza attiva » (Chiesa viva n. 138).

    L'offensiva di Satana ha questo obiettivo: rovinare il progetto di Dio facendo perdere gli uomini per i quali Dio ha tutto creato, si è fatto uo­mo e si è fatto crocifiggere.

  • angelo
    Lv 4
    6 anni fa

    la bibbia dice che esiste ed e la parola di dio.. le guerre gli aborti tutta la cattiveria che esiste viene da lui.. non sono per niente favolette magari lo fossero ;)

  • Anonimo
    6 anni fa

    il vi pensare di per se e malefico, ci deve essere per forza il diavolo di mezzo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.