perché in Corea del sud ci sono milioni di cattolici?

Aggiornamento:

i musulmani che ci sono in Italia sono arabi, mentre i cattolici che ci sono in Corea del sud sono coreani

Aggiornamento 2:

ehm....raga......ho detto Corea del SUD, non del nord. Lo sapete vero che la corea è stata divisa in due dopo la guerra di Corea? vero?

13 risposte

Classificazione
  • ILEANA
    Lv 7
    6 anni fa

    Perché qualcuno avrà regalato loro un berretto con scritto:"I am Catholic."

    Quanto è facile essere cattolici eh?

  • 6 anni fa

    In Corea del nord ci sono più di 40mila cristiani e vige la libertà di culto. Tuttavia i religiosissimi dittatori nordcoreani (i tre Kim ''gli eredi diretti dell'eterno, non al potere per volere ma per necessità'') hanno fatto vari danni... maledetta religione al potere.

    La Corea del sud invece ha molti cattolici perché le violente missioni cristiane trucidarono i popoli autoctoni distruggendo le religioni locali.

  • 6 anni fa

    come da noi c'è fascino per l'oriente, in oriente vi sono fasce di popolazione affascinate da idee e cose provenienti dall'occidente.

    Tanti coreani e giapponesi seguono un fritto misto di religiosità mischiata, ad esempio sposandosi con rito cristiano ma celebrando i funerali nelle maniere tradizionali locali. Ci sono anche tante sètte simili a quella sun myung moon che sono anch'esse minestroni sincretici del cristianesimo con influssi locali.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    6 anni fa

    Perché in quella del Nord sono tutti prigionieri nei gulag.

  • 6 anni fa

    in corea del sud vige la libertà di culto, e alcuni sono cattolici

    http://it.wikipedia.org/wiki/Corea_del_Sud#Religio...

  • 6 anni fa

    la corea del sud ha molti cattolici perchè hanno avuto l'umiltà di andare a cercare la verità al di fuori dei pregiudizi e non ha dittature che impongono un credo come nella vicina corea del nord dove la dittatura impone un credo ateo al fine di onorare il presidente e facendo finta di dare la libertà religiosa (la corea del nord risulta essere lo stato in cui i cristiani sono maggiormente perseguitati)

  • 6 anni fa

    Perché non conoscono né la chiesa né i preti.

  • 6 anni fa

    Perché alla fine del 18° secolo molti missionari cinesi portarono in Corea tanti testi biblici, così cominciarono ad insegnare questa religione. Poi la Corea dalla chiesa cattolica è considerato solo uno stato di conseguenza esiste una gerarchia ecclesiastica soltanto nella Corea del Sud mentre nel Nord non è riconosciuta la libertà di culto per i cattolici se non tramite l'Associazione dei cattolici nordcoreani

  • Hate
    Lv 7
    6 anni fa

    capita

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.