i sogni sono "reali"?

Secondo voi i sogni che facciamo ci vogliono dare qualche informazione su cosa accadrà nella nostra vita nel futuro? io non ci credo e voi?

5 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa

    Ciao,

    ( LOLLO 08/02/2014 ), l' interesse dell' uomo sin dalla notte dei tempi, sul significato dei sogni, nasce non per conoscere il futuro, MA PER SAPERE COME DIFENDERSI E QUALI RIMEDI USARE PER CONTRASTARE l' EVENTO che il sogno proiettava nelle sue scene del contenuto manifesto.

    Al tempo del dio ESCULAPIO , dio della medicina e che inventò la MEDICINA INCUBATORIA ( dal latino, dormire fuori o dentro il suo tempio - vedi l' insegna fuori le nostre farmacie ) i sogni erano considerati SOGNI DIVINATORI, cioè sogni che prevedevano il futuro.

    E' chiaro che con la psicoanalisi, la psicologia, la medicina e la psichiatria, questa credenza non può essere accettata. Qualcuno potrebbe avanzare l' osservazione dei SOGNI PREMONITORI, ma a tutt' oggi e dopo JUNG ( che parla di INCONSCIO COLLETTIVO ), nessuno ci spiega perché questi possono coincidere con una futura realtà. Però oggi, tutti sono concordi che i sogni hanno solo natura psichica e derivano dal nostro vissuto quotidiano.

    ti saluto rocco b.

  • 6 anni fa

    Mha io credo che spesso sogni a quello che pensi cioe i tuoi pensieri,le tue gioie,i tuoi problemi che hai nella vita di tutti giorni rimangono in testa anche la notte...

    Anche se non ti nascondo che da quando ho perso mia mamma in un incidente stradale la sogno solo ed esclusivamente quando deve succedere qualcosa bella o brutta che sia...

    A volte mi dico che e la mia testa a farmi scherzi ma altre rimango impressionata da come...

    :)

  • 6 anni fa

    Secondo me i sogni sono desideri in parte,immaginiamo ciò che vorremmo ad occhi chiuso anzichè che aperti,cosi da viverli di più in prima persona. Ovviamente esistono gli incubi che potrebbero contestare la mia ipotesi, ma anche gli incubi sono desideri , forse desideri che non si vorrebbe che si realizzassero, ma ci si pensa cosi tanto da viverli appunto in terza persona. Boh? Chi lo sa?

  • 6 anni fa

    Ci raccontano come stiamo in realtà I sogni comunicano con noi attraverso l'inconscio!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • WooZoo
    Lv 7
    6 anni fa

    Prima credevo che i sogni fossero visioni del futuro o di un passato molto passato (come di una vita precedente quella attuale)... ma crescendo mi rendo conto che i sogni sono solo desideri di cose che vorremmo o paura di qualcosa... sono una sorta di compensazione, cioè i sogni ci danno quello che la realtà ci nega e, forse, in un certo senso, rimaniamo soddisfatti lo stesso.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.