Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

fabio ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 6 anni fa

urgente entrate?

Mi potete fare un riassunto del libro un tipo poco raccomandabile 10 punti al migliore

1 risposta

Classificazione
  • 6 anni fa
    Risposta preferita

    Fabrizio e Luciana,i protagonisti della storia ragazzi molto curiosi decidono di avventurarsi in una casa maltrattata collocata lungo il fiume dove abita "un tipo poco raccomandamile" (chiamati Noè dai ragazzi) e il suo cane Tuttossi. Facendo amicizia con Noè scoprono che un bravissimo pittore e insegnava in un istituto privato ma dopo la morte della moglie perse sua figlia e lasciò tutto. Noè e Tuttossi non avevano molte cose da mangiare perciò il cane rubava le galline del vicino che voleva ucciderlo.Fabrizio e Luciana per aiutarlo presero di nascosto provviste dal frigorifero di casa e glele diedero ma nonostante tutto Gianni il bello (un loro compagno di classe) portò una polpetta avvelenata al cane. I ragazzi portarono Tuttossi dal veterinario che in un paio di giorni riuscì a curarlo. Poi loro ne parlarono a scuola e il colpevole pentito decise di pagare il veterinario.Intanto i genitori di Fabrizio si accorsero che mancava cibo da casa e gli chiesero spiegazioni. Lui gli raccontò l'accaduto. Il padre fece ricerche sul conto di Noè e scoprì che aveva una figlia a Roma e decise di farli incontrare. Quindi invitò Noè a mangiare a casa sua e chiamò anche la figlia, Cinzia,dopo tanti anni Noè riuscì a rivedere sua figlia e, commosso, gli uscì qualche lacrima. Il padre poi scoprì anche che Noé era un pittore e decise di organizzare una mostra dei suoi quadri nella scuola di Fabrizio dove venne un sacco di gente. Dopo tante avventure Noé divenne una persona come le altre e non si sentì più un emarginato.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.